Vai ai contenuti
Home page Università di Udine
Corsi di laurea Mappa del sito Dipartimenti URP Help desk Sistema bibliotecario Cercapersone Servizi informatici
Home Organizzazione Uniud Organi di governo Il Consiglio degli Studenti
Dimensione del testo: A A A A

Storia

Organi di governo

Strutture

L'Ateneo si presenta

Archivio di Ateneo

Bandi e concorsi

Università e riforme

Servizi per il personale

Carta Europea dei Ricercatori

C.U.G. Comitato Unico di Garanzia

Gare d'appalto

Pagine utili Uniud

Amici Uniud, Alumni

Amministrazione trasparente

Anticorruzione

Certificazione ISO 9001

Presidio della qualità di Ateneo

Il Consiglio degli Studenti

Il Consiglio degli Studenti è disciplinato dall’art. 24 dello Statuto di Autonomia.

È organo garante dell'autonoma partecipazione degli studenti all'organizzazione dell'Ateneo, è organo collegiale di rappresentanza, ha funzioni propositive ed è organo consultivo del Senato accademico e del Consiglio di amministrazione per le materie previste dalla normativa vigente e dallo Statuto.
Le sue competenze sono individuate dal comma secondo dello stesso art. 24.

3. Il Consiglio degli studenti è composto da:
a) due studenti eletti in ciascun Consiglio di Dipartimento;
b) gli studenti eletti in ciascun Consiglio di Scuola Interdipartimentale;
c) gli studenti eletti nel Consiglio di amministrazione;
d) gli studenti eletti nel Senato accademico;
e) gli studenti eletti nel Consiglio di amministrazione dell'Erdisu;
f) un rappresentante dei dottorandi e un rappresentante degli specializzandi;
g) un rappresentante degli studenti della Scuola Superiore dell'Università.
4. Le modalità di elezione dei componenti il Consiglio che non ne facciano parte di diritto in quanto componenti di altri organi sono individuate nel Regolamento per l'elezione delle rappresentanze studentesche.
5. Il Consiglio degli studenti elegge al proprio interno il Presidente e il Vice-presidente ed elegge altresì le Commissioni di cui ritiene necessario o opportuno avvalersi, indicandone il Presidente.
6. Alle sedute del Consiglio degli studenti può partecipare un dirigente o altro soggetto appartenente al personale tecnico amministrativo, designato dall'amministrazione.
7. Il Presidente del Consiglio degli studenti è, di diritto, componente della Commissione di disciplina per gli studenti di cui al Regolamento Didattico di Ateneo.
8. Il Consiglio degli studenti dura in carica un biennio.
9. L'Università garantisce al Consiglio degli studenti, nei limiti delle disponibilità di bilancio, le risorse e le strutture necessarie all'espletamento dei propri compiti istituzionali.

 

 

Credits