Vai ai contenuti
Home page Università di Udine
Corsi di laurea Mappa del sito Dipartimenti URP Help desk Sistema bibliotecario Cercapersone Servizi informatici
Home Poli didattici Interfacoltà Biotecnologie Programmi insegnamenti 2009/2010 Orticoltura e floricoltura
Dimensione del testo: A A A A

Scuola Superiore dell'Università

Dopo la triennale

Formazione degli insegnanti

Tasse e Contributi Studenti

Corsi singoli

Sistema Bibliotecario d'Ateneo

Strutture speciali

Centri di servizio

Centro Polifunzionale di Pordenone

Centro Polifunzionale di Gorizia

Rapporti con Istituti scolastici superiori

La valutazione della didattica

Orticoltura e floricoltura (piano di studio 2009/2010)

Docente

Crediti

4 CFU

1. Obiettivi del corso

Il corso intende fornire allo studente le informazioni tecniche di base per operare nel settore dell’orticoltura da pieno campo, con cenni sull’allevamento delle principali specie di interesse orto-floricolo. Saranno anche fornite conoscenze sulle tecniche di produzione a basso impatto, di produzione fuori suolo, e di moltiplicazione. Le informazioni sulle colture floricole, (tecniche e modalità di coltivazione) consentiranno allo studente di legare le conoscenze su argomenti più teorici (fisiologia vegetale e botanica) con argomenti professionali (agronomia e coltivazioni) e dargli elementi per operare in questo ambito tecnico.
  

2. contenuti del corso

Cenni sulla diffusione e importanza delle colture ortive. Diffusione e distribuzione delle colture orticole e floricole. Tecniche agronomiche per la coltivazione di specie orticole in pieno campo: preparazione del terreno, impianto della coltura, irrigazione, concimazione, lotta alle malerbe, cenni di difesa, raccolta. Cenni sulle Colture senza suolo (sistemi, substrati, soluzione nutritiva, tecniche colturali). Orticoltura biologica e biodinamica: modalità, diffusione, importanza.
La qualità degli ortaggi destinati al consumo fresco e alla trasformazione industriale. Classificazione botanica, caratteristiche morfologiche, fisiologia, esigenze colturali, cenni di miglioramento genetico, destinazione del prodotto, cause avverse (cenni) delle seguenti specie da orto: Pomodoro, Peperone, Radicchio, Asparago, Melone,.
Floricoltura: substrati di coltivazione, contenitori per la coltivazione, tecniche agronomiche: irrigazione, concimazione, concimi a lento rilascio. Classificazione botanica, caratteristiche morfologiche, esigenze ambientali e colturali, varietà disponibili di alcune specie floricole largamente diffuse:crisantemo, rosa, ciclamino
 

3. Precedenze consigliate

Agronomia; Coltivazioni erbacee, Fisiologia vegetale, Botanica.
 

4. Testi consigliati

Dispense delle lezioni
V.V. Bianco, F. Pimpini "Orticoltura", Patron.
E. Accati Garibaldi "Trattato di Floricoltura"
G.Guet "Agricoltura Biologica Mediterranea", Edagricole.1993; O.Schmid, F.Strasser, R.Gilomen etc. "Agricoltura Biologica", Edagri-cole.1994
H.C. Wien: The physiology of vegetable crops CAB International,1997
 

5. Modalità d’esame

Prova orale.
 
Aggiornato il 14/10/2010
Credits