Vai ai contenuti
Home page Università di Udine
Corsi di laurea Mappa del sito Dipartimenti URP Help desk Sistema bibliotecario Cercapersone Servizi informatici
Home Informazioni amministrative Decadenza dagli studi
Dimensione del testo: A A A A

Scuola Superiore dell'Università

Dopo la triennale

Formazione degli insegnanti

Tasse e Contributi Studenti

Corsi singoli

Sistema Bibliotecario d'Ateneo

Strutture speciali

Centri di servizio

Centro Polifunzionale di Pordenone

Centro Polifunzionale di Gorizia

Rapporti con Istituti scolastici superiori

La valutazione della didattica

Decadenza dagli studi

Lo studente che non abbia rinnovato l'iscrizione al corso di studi per otto anni consecutivi e lo studente che, pur avendo regolarmente rinnovato l'iscrizione al corso di studi in qualità di studente fuori corso, non abbia superato esami di profitto per lo stesso numero di anni, incorrono nella decadenza dalla qualità di studente.

Non incorre nella decadenza lo studente che abbiano superato tutti gli esami di profitto e siano in debito unicamente della prova finale.

Il decorso del termine per la decadenza si interrompe qualora lo studente ottenga il passaggio ad altro corso di laurea o di laurea magistrale prima di essere incorso nella decadenza.

Se lo studente, prima di decadere, non ha rinnovato l'iscrizione e vuole riprendere gli studi nella carriera che ha interrotto, deve:

  • presentare un'istanza in carta legale indirizzata al Magnifico Rettore (o usare il modulo allegato) con cui chiede la ricognizione della qualità di studente
  • successivamente effettuare i seguenti versamenti utilizzando i bollettini MAV resi disponibili dalla segreteria studenti sul sistema esse3:
    • eventuale saldo delle tasse universitarie relative all'ultimo anno accademico in cui è stata presa iscrizione;
    • pagamento di un diritto fisso pari a 200,00 Euro per ogni anno accademico in cui non sia stata presa iscrizione;
    • tassa e contributo universitario per l'anno accademico a cui lo studente intende prendere iscrizione e/o sostenere esami.


Lo studente decaduto ha diritto comunque al rilascio di certificati attestanti gli atti di carriera scolastica compiuti. Tali certificati devono contenere l'informazione sull'avvenuta decadenza.

Lo studente decaduto può immatricolarsi ex novo a qualsiasi corso di studi.

Lo studente decaduto può presentare istanza di immatricolazione con abbreviazione di corso, chiedendo il riconoscimento della carriera pregressa in termini di crediti didattici.

Contestualmente alla domanda di immatricolazione, lo studente decaduto presso altre Università deve autocertificare in carta semplice gli esami sostenuti con le relative votazioni.

Per informazioni circa i termini di presentazione della domanda di immatricolazione lo studente deve consultare il manifesto degli studi del corso di studio prescelto disponibile nella sezione FUTURI STUDENTI del sito.

Qualora la Struttura didattica lo ritenesse opportuno, allo studente potrà essere chiesto di allegare anche i programmi degli esami sostenuti.

Si precisa che non vi è alcun obbligo di riconoscimento automatico da parte dei competenti organi didattici; essi procederanno al riconoscimento in assoluta discrezionalità, tenendo conto della validità o dell’eventuale obsolescenza dei contenuti delle attività formative di cui si chiede il riconoscimento.

Credits