Vai ai contenuti
Home page Università di Udine
Corsi di laurea Mappa del sito Dipartimenti URP Help desk Sistema bibliotecario Cercapersone Servizi informatici
Home Post laurea Master e perfezionamento Master di II livello Master universitario di II livello...
Dimensione del testo: A A A A

Scuole di specializzazione

Dottorato di ricerca

Master e perfezionamento

Assegni di ricerca

Formazione insegnanti

Altra formazione

Lavoro

Esami di Stato di abilitazione all'esercizio professionale

Master universitario di II livello in “Analisi, valutazione e mitigazione del rischio idrogeologico (AVAMIRI)

 

E' attivato per l'anno accademico 2009/2010 presso l'Università degli Studi di Udine il Master universitario di II livello in “Analisi, valutazione e mitigazione del rischio idrogeologico (AVAMIRI)” con il sostegno della Regione Friuli Venezia Giulia, Direzione Centrale Ambientale e Lavoro Pubblici – Servizio geologico.
L’obiettivo formativo del Master è di consentire un approfondimento dei molteplici aspetti connessi al rischio idrogeologico, dalla fase di acquisizione dei dati sul terreno, alla conoscenza e selezione dei modelli fisici o numerici più adatti per l’analisi dello specifico problema, alla messa a punto dei sistemi di monitoraggio e di allerta, sino alla scelta finale degli interventi per la mitigazione del rischio, inclusa la progettazione delle opere per la messa in sicurezza delle aree esposte al rischio di piena e per la stabilizzazione dei versanti.
Particolare attenzione sarà dedicata alla descrizione della complessità ambientale che è alla base delle problematiche del dissesto idrogeologico, fondamentale per una visione d’insieme delle molteplici interazioni (climatiche – geologiche – geomeccaniche – idrauliche – antropiche) che determinano le situazioni di crisi idraulica (piene, tracimazioni) e di rottura dei versanti. Per ottenere un simile risultato il Master si propone di evidenziare la complessa base di conoscenza oggi necessaria, dai fondamenti teorici, ai dati sperimentali di laboratorio, al monitoraggio in sito, alla gestione dei dati territoriali sino al controllo ed alla verifica delle soluzioni finali adottate per la mitigazione del rischio.
Il piano di studi e le diverse attività svolte nell’ambito del Master consentiranno di ottenere delle figure professionali (ingegneri, geologi, architetti, ecc.) con una competenza specifica nella gestione delle problematiche idrogeologiche, con particolare riferimento alle fasi di analisi, monitoraggio e valutazione del rischio idraulico e di frana, nonché alla progettazione degli adeguati interventi di difesa. Le medesime competenze saranno particolarmente utili nella soluzione delle problematiche di stabilità dei versanti, nella progettazione degli interventi idraulici in alveo, nella pianificazione territoriale, mediante la delimitazione delle aree esposte ai maggiori livelli di pericolosità idrogeologica, e in generale nell’aggiornamento di figure tecniche già operanti come liberi professionisti o già presenti nella pubblica amministrazione (regionale, provinciale, comunale) presso gli uffici che normalmente si occupano delle problematiche ambientali.

SEDE DELLE ATTIVITA’ FORMATIVE
Le attività si svolgeranno presso il Centro Polifunzionale di Goriza (CEGO) dell’Università degli Studi di Udine, Via Diaz, 5 - Gorizia.
 
SCADENZE
Domanda di ammissione: 22 marzo 2010
Domanda di iscrizione: 7 aprile 2010
 
DURATA DEL MASTER
Il Master ha la durata di un anno accademico.
Le attività si svolgeranno da aprile 2010 a marzo 2011.
 
TITOLI DI STUDIO RICHIESTI
Per l’iscrizione al Master in “Analisi, valutazione e mitigazione del rischio idrogeologico (AVAMIRI)”, che prevede un numero massimo di 20 iscritti, è richiesta la laurea in Ingegneria Civile e Ambientale, Scienze Geologiche, Scienze Ambientali e Architettura secondo gli ordinamenti didattici anteriori al DM 509/1999. Possono accedere, inoltre, i laureati in possesso di laurea specialistica (s) o magistrale      (LM) delle seguenti classi: Ingegneria per l’Ambiente e il Territorio (38/s e LM-35), Ingegneria Civile (28/s e LM-23), Scienze Geologiche (86/s), Scienze e Tecnologie Geologiche (LM-74), Scienze Geofisiche (85/s e LM-79), Scienze e Tecnologie per l’Ambiente ed il Territorio (82/s e LM-75).
Possono inoltre accedere al Master coloro che sono in possesso di altre lauree e che, a giudizio     insindacabile della Commissione giudicatrice, possiedano un curriculum che consenta di seguire i corsi con profitto.
Nell’eventualità di titoli di studio esteri, che non siano già stati dichiarati equipollenti a titolo italiano, il Consiglio del Corso valuterà sulla loro equivalenza a titolo di laurea italiano ai soli fini dell’ammissione al Master. E' previsto un numero massimo di 20 iscritti.
 
MAGGIORI INFORMAZIONI
Segreteria Corsisti
Ripartizione Didattica
Sezione servizi agli Studenti e ai Laureati
Via Mantica 3 – UDINE
tel. 0432/556706
fax 0432 556699
apertura sportello da Lun. a Ven 9.30-11.30
giovedì anche dalle 14.00 alle 16.00
E-mail: infostudenti@amm.uniud.it
 
Segreteria Didattica e di Direzione
Dipartimento di Georisorse e Territorio
Via Cotonificio 114, 33100 Udine
Tel 0432 558714
Fax 0432 558700
Credits