Vai ai contenuti
Home page Università di Udine
Corsi di laurea Mappa del sito Dipartimenti URP Help desk Sistema bibliotecario Cercapersone Servizi informatici
Home Servizi studenti Tirocini e stage UFFICIO TIROCINI
Dimensione del testo: A A A A

Infopoint

Tavolo Uniud 2.0

Servizi on line

Servizi linguistici

Servizi audiovisivi e multimediali

Servizi informatici e telematici

Consultazione testi

Orientamento e tutorato

Assistenza sanitaria non residenti

Servizi per diversamente abili

Collaborazioni con studenti

Contributi e altri interventi per studenti

Strutture didattiche

Borse e premi

Tasse e Contributi Studenti

Tirocini e stage

Vivere Uniud

Servizio Studenti Internazionali / International Student Service

The European policy statement of the University of Udine

Suggerimenti e reclami

UFFICIO TIROCINI

Durata del tirocinio

  • I tirocini effettuati durante uno dei percorsi di studio: triennale; magistrale, non possono, cumulativamente, superare i 12 mesi.
  • I tirocini post laurea (triennale o magistrale), debbono essere attivati entro 12 mesi dal conseguimento del titolo e non possono durare più di sei mesi presso la stessa azienda.

Modalità di attivazione dei tirocini

Per poter attivare un tirocinio l'azienda ospitante deve essere convenzionata con l'Università di Udine
controllare se una azienda è o meno, convenzionata, può essere fatto per mezzo dei file presenti alla pagina:
  Elenco Aziende;,
  oppure tramite il portale con l'Archivio Aziende

per ogni tirocinante deve essere compilato il Progetto Formativo e di Orientamento (PFO) in cui debbono essere individuati:

  • gli obiettivi e le modalità di svolgimento del tirocinio,
  • il nominativo del tutor universitario (docente) e del referente aziendale;
  • gli estremi assicurativi (indicati dall'Ateneo);
  • la durata ed il periodo di svolgimento del tirocinio;
  • il settore aziendale di inserimento.
  1. Tirocini presso un soggetto già convenzionato
    1. per i tirocini curriculari o volontari con lo status di studente, da effettuare presso un ente; un'azienda o altra tipologia di soggetto esterno all'Università, bisogna redigere il PFO esterno;
    2. per i tirocini curriculari o volontari con lo status di studente, da effettuare presso una struttura; un dipartimento; un laboratorio, interno all'Università bisogna redigere il PFO interno;
    3. per i tirocini post laurea da svolgere nella regione Friuli Venezia Giulia e presso un soggetto esterno, occorre redigere il PFO PL FVG (per le altre regioni può essere redatto il PFO ESTERNO). Per questa tipologia di tirocini il soggetto ospitante deve riconoscere obbligatoriamente una indennità. Il regolamento regionale in vigore è consultabile alla pagina: 
      • REGOLAMENTO REGIONALE
      • ATTENZIONE! - SOLO PER I TIROCINI POST LAUREA FVG La compilazione dei campi del modulo deve essere fatta esclusivamente al computer (il documento cioé non deve essere stampato e compilato a mano). Il file dovrà poi essere inviato nel formato pdf all'ufficio tirocini (non va stampato e quindi non vanno apposte firme). L'ufficio, effettuate le verifiche previste dalla Regione FVG, comunicherà ai soggetti coinvolti come completare l'iter.
      • NOTA BENE! - SOLO PER I TIROCINI POST LAUREA FVG Nel modulo del progetto formativo post laurea, è d'obbligo inserire la DICHIARAZIONE DI IMMEDIATA DISPONIBILITA' (DID) che viene rilasciata dai centri provinciali per l'impiego:
        - Trieste;
        - Udine;
        - Gorizia;
        - Pordenone.

    La documentazione necessaria è scaricabile dai link a destra in questa pagina e deve essere consegnata (o inviata per posta) allo Sportello Tirocini che poi espleterà i necessari passaggi.
    La documentazione deve essere consegnata almeno 15 giorni prima dell'effettivo inizio del tirocinio.

    -------- ATTENZIONE! --------
    per tutte le tipologie di tirocinio.

    - lo stage potrà avere inizio, dalla data definita nel progetto formativo, solo ad avvenuta comunicazione per e-mail, da parte dell'ufficio tirocini.
      Nel caso in cui questa comunicazione non arrivi, il tirocinio non potrà iniziare dato che le coperture assicurative non sarebbero attive.

      Le coperture assicurative coprono soltanto il periodo concordato nel pfo: orario giornaliero; settimana; mesi.

    - I progetti formativi e di orientamento (PFO), in originale, dovranno pervenire all'ufficio tirocini firmati da tutti i soggetti coinvolti:
      tirocinante; tutor universitario; tutor aziendale.
      il progetto, privo delle firme degli interessati, non verrà accettato.

  2. Tirocini presso un soggetto da convenzionare
  3. La documentazione da presentare per attivare la convenzione consiste in:

  4. Il modulo unico per tesi può essere compilato solo da chi dovrà recarsi in azienda saltuariamente, cioè non più di 2 o 3 volte in un mese o al massimo 1 volta alla settimana.

  5. Tirocini all'estero
  6. Per i tirocini all'estero la documentazione da produrre è la stessa dei punti A o B, con le medesime modalità.
    La documentazione in lingua è reperibile alla pagina:
    documenti-estero.
    Oltre ai documenti indicati occorrerà compilare il modulo INAIL per l'estensione all'estero dell'assicurazione contro gli infortuni.

    NOTA
    per i tirocini ERASMUS occorre contattare l'ufficio mobiltà internazionale. Informazioni e contatti alla pagina:
    ERASMUS


SOLO PER LA REGIONE FVG - solo tirocini curriculari

LE AZIENDE DELLA REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA PER ESSERE CONVENZIONATE DEVONO AVERE ALMENO UN DIPENDENTE A TEMPO INDETERMINATO.
IN MANCANZA DI QUESTO REQUISITO NON SARA' POSSIBILE ATTIVARE LA CONVENZIONE.

 

Per gli Studenti e i Neolaureati

E' possibile consultare le offerte di tirocinio pervenute all'Ufficio direttamente dal portale tirocini:
https://tirocini.uniud.it/tirocini/index.jsp o alla sezioni avvisi in questa pagina, oppure visionare tutte le aziende che al momento risultano convenzionate con l'Università trovando quella più adatta al percorso formativo svolto.
Per ogni informazione aggiuntiva potete contattare l'Ufficio tirocini e job placement.

 

Per le aziende

Per proporre un'offerta di tirocinio è necessario compilare e inviare all'Ufficio tirocini e job placement la "Scheda azienda" o inviare una e-mail con il testo da pubblicare con un recapito valido per l'invio delle candidature. Se l'azienda non dovesse essere ancora convenzionata la scheda va accompagnata con il modello di convenzione firmato dal rappresentante legale. Per ogni informazione aggiuntiva potete contattare l'Ufficio tirocini e job placement.

 

ISTRUZIONI PER LA RICERCA DI UN PROGETTO DI TIROCINIO

MODALITÀ 1

  1. Accedere al portale tirocini: http://tirocini.uniud.it
  2. Entrare nell'area riservata con l'account di Esse3 o quello generico fornito, a richiesta, dall’ufficio tirocini
  3. Cliccare sulla linguetta "ARCHIVIO STUDENTI" e poi sul link "Modifica le tue competenze"
  4. Compilare la scheda inserendo le proprie competenze di base, linguistiche e informatiche, e scegliere l'area aziendale in cui si preferirebbe avviare un'attività di tirocinio. E’ inoltre possibile inserire nel campo skill (in modo discorsivo o per parole chiave) altre capacità o competenze specifiche acquisite durante il corso degli studi
  5. Cliccare sul pulsante "Modifica" che si trova in fondo alla scheda. Verranno così visualizzati una serie di progetti compatibili alle competenze inserite
  6. Una volta individuato il progetto di proprio interesse, cliccando sul nome del progetto, è possibile visualizzarne i dettagli
  7. Se la lista che offre il portale non è sufficiente, è possibile cliccare sul link "Archivio Tirocini" che si trova in fondo all'elenco: dall' archivio completo sarà poi possibile anche effettuare delle ricerche in base alla sede del tirocinio, al nome dell’azienda che lo propone ecc…
  8. Contattata l’azienda e una volta raggiunto l’accordo con essa, è necessario compilare il "Progetto Formativo" in 1 ORIGINALE. Il modulo si trova all’interno del Portale Tirocini selezionando la Facoltà di appartenenza dall'elenco delle Facoltà che compare sulla home page. Il progetto formativo va compilato in ogni suo campo, sottoscritto in originale dal tirocinante, dal tutor aziendale e dal tutor accademico (per Giurisprudenza è la prof.ssa D'Orlando, per le altre aree disciplinari si può scegliere un qualsiasi docente) e va consegnato in via Mantica 3 allo sportello dell’Ufficio Tirocini almeno 15 giorni PRIMA dell'inizio dello stage. Per il Corso di Laurea in Biotecnologie il progetto formativo, dopo la consegna deve essere approvato dalla Commissione Didattica. Visto che non è possibile cominciare il tirocinio prima di aver ottenuto tale approvazione, si consiglia di consegnare i progetti formativi con un certo anticipo rispetto alla data di inizio.

MODALITÀ 2

  1. Accedere al portale dell’ufficio tirocini:
  2. http://www.uniud.it/didattica/servizi_studenti/tirocini/portale_tirocini (questa pagina)
  3. Fare click su ELENCHI AZIENDE CONVENZIONATE in alto a destra della pagina.
  4. Selezionare uno dei due tipi di file messi a disposizione: pdf o Excel.
  5. Con il file Excel è possibile fare ricerche per area geografica e/o area disciplinare (e/o altri campi)
  6. Proseguire come indicato al punto 8 della modalità 1

STAMPA ISTRUZIONI


Credits