Alimentazione

Cluster di dipartimento

  • Invecchiamento attivo
  • Discipline dell’apparato cardiovascolare
  • Diabete e alimentazione
  • Sanità pubblica e welfare

Descrizione

L’attività di ricerca del gruppo si focalizza su due specifiche tematiche nutrizionali: la valutazione dei livelli di assunzione di Energia e nutrienti in ambito epidemiologico (1) e lo studio clinico del ruolo dei nutrienti (2).

(1) Il lavoro ruota intorno ai database nutrizionali utilizzati per trasformare le abitudini alimentari in Energia e componenti e sul contemporaneo sviluppo di metodologie in grado di far evolvere gli strumenti tradizionali per la raccolta delle abitudini alimentari finalizzate alla valutazione dell’Energia. La popolazione target è quella adulta degli studi epidemiologici per l’identificazione dei fattori di rischio delle malattie cronico-degenerative, e quella dei bambini in età prescolare, importante per lo studio dell’esposizione a contaminanti ambientali assunti con gli alimenti.

(2) il lavoro si focalizza su pazienti affetti da ipertensione arteriosa (anche in gravidanza), obesità e diabete mellito di tipo 2. A tal proposito viene studiato il ruolo degli acidi grassi polinsaturi della famiglia omega-3 sul metabolismo glicolipidico e sull’evoluzione del danno d’organo cardionefrovascolare nonché l’impatto dell’introito alimentare di sodio e della sua regolazione corporea sul danno d’organo cardiovascolare. Infine, si sta studiando anche il ruolo del metabolismo del calcio e della vitamina D sul profilo pressorio e sulla progressione dei fattori di rischio cardiovascolare e di danno d’organo cardiaco.

Linee di ricerca

  • • Aggiornamento della Banca Dati di Composizione degli alimenti per studi epidemiologici in Italia
  • • Valutazione dei livelli di assunzione di Energia e nutrienti in studi di epidemiologia nutrizionale finalizzata all’individuazione dei fattori di rischio delle malattie cronico-degenerative
  • • Valutazione dei livelli di assunzione di Energia e nutrienti in studi epidemiologici su coppie madre-bambino esposte a contaminanti alimentari di origine ambientale
  • • Nuovi strumenti per la rilevazione dell’attività fisicaRuolo del PTH e della vitamina D sul profilo pressorio delle 24 ore nel post-partum di donne con preeclampsia
  • • Ruolo del sodio sul rimodellamento cardiovascolare di pazienti obesi con sindrome delle apnee ostruttive del sonno
  • • Ruolo degli acidi grassi omega-3 sul rimodellamento cardiovascolare di pazienti affetti da ipertensione arteriosa e/o diabete mellito tipo 2
  • • Variazioni della morfologia e della funzione cardiaca in donne con disturbo ipertensivo in gravidanza ad un anno dal parto: ruolo del metabolismo del calcio, della vitamina D e della natriuresi

Settori ERC

  • LS1_1 Macromolecular complexes including interactions involving nucleic acids, proteins, lipids and carbohydrates
  • LS4_3 Physiology of ageing
  • LS4_5 Non-hormonal mechanisms of inter-organ and tissue communication
  • LS4_7 Nutrition and exercise physiology
  • LS7_9 Public health and epidemiology

Componenti

Maria PARPINEL
Gian Luca COLUSSI
Lorenza DRIUL