• Dipartimento Politecnico di ingegneria e architettura - DPIA
    Dipartimento Politecnico di ingegneria e architettura - DPIA

Meccanica dei materiali e delle strutture

Cluster di dipartimento

  • Meccanica
  • Costruzioni, Architettura e Ambiente costruito e Infrastrutture

Descrizione

La meccanica dei materiali e delle strutture riveste un ruolo importante sia nell’ingegneria civile e meccanica classiche che in settori emergenti come la bioingegneria e le applicazioni micro e nano strutturali. Al momento sono due i principali ambiti di indagine del gruppo di “Meccanica dei materiali e delle strutture” dell’Università di Udine. Il primo riguarda la diagnostica e l’identificazione di materiali e strutture mediante metodi non distruttivi di tipo statico e dinamico, e i relativi problemi inversi. Il secondo concerne la modellazione analitica e numerica di strutture sottili con particolare attenzione a cambi di configurazione (stabilità strutturale) ed al possibile sfruttamento funzionale come “smart structures” degli stessi.

Linee di ricerca

  • sperimentazione dinamica e diagnostica strutturale di strutture e infrastrutture civili
  • dinamica dei continui e delle strutture applicata in svariati campi dalle costruzioni, a sistemi biologici e nano componenti
  • problemi inversi in meccanica dei solidi e delle strutture: applicazioni analitiche e computazionali
  • analisi di stabilità strutturale sia per costruzioni civili (come carico limite) che per elementi molto deformabili (come soglia del cambio di configurazione)
  • meccanica di strutture sottili in piccole e grandi deformazioni con applicazioni dalle costruzioni alla bioingegneria
  • modellazione analitica di attuatori e 'strutture intelligenti' progettate per adeguarsi opportunamente a stimoli esterni di varia natura (termici, chimici, elettrici, meccanici...)

Settori ERC

  • PE1_12 Mathematical physics
  • PE8_3 Civil engineering, architecture, offshore construction, lightweight construction, geotechnics
  • PE8_9 Production technology, process engineering

Componenti

Antonino MORASSI
Eric PUNTEL