• Dipartimento Politecnico di ingegneria e architettura - DPIA
    Dipartimento Politecnico di ingegneria e architettura - DPIA

Idraulica

Cluster di dipartimento

  • Ingegneria idraulica, geotecnica delle infrastrutture viarie e della sicurezza
  • Costruzioni, Architettura e Ambiente costruito e Infrastrutture

Sito web del gruppo

Descrizione

Il Gruppo è impegnato scientificamente su temi inerenti la ricerca di base e applicata nel settore dell'idraulica con particolare attenzione allo studio dei campi idrodinamici che si sviluppano in presenza di moto ondoso e correnti, sia in pressione che e a superficie libera. In questi ambiti il Gruppo, nel corso degli anni, ha sviluppato una particolare sensibilità ingegneristica nello studio di fenomeni idrodinamici e di trasporto dei sedimenti interconnessi con le evoluzioni morfologiche fluviali e marittime. Le attività di ricerca svolte all'interno del Gruppo sono di natura sia sperimentale che computazionale e affrontano problematiche idrauliche di grande interesse e utilità per il territorio, con particolare riguardo alle esigenze delle attività che operano sullo stesso. In campo fluviale e lagunare il gruppo è in grado di affrontare tematiche relative alla propagazione di onde impulsive e di piena, comprensive dei fenomeni di esondazione, tracimazione e rottura arginale, dispersione di inquinanti, trasporto solido ed evoluzione morfodinamica degli ambienti fluviali e lagunari. In campo marittimo l'attività di ricerca del gruppo è rivolta allo studio del moto ondoso, al largo e sotto costa, e all’evoluzione morfodinamica che questo induce sulle spiagge. Particolare interesse è posto agli ambienti di transizione (foci fluviali, piane tidali e bocche lagunari) dove l'interazione nonlineare fra moto ondoso, correnti fluviali e correnti di marea risulta particolarmente importante.

Linee di ricerca

  • Propagazione di onde di piena e di onde impulsive, comprensive dei fenomeni di esondazione e tracimazione arginale, crollo diga e rottura arginale
  • Dispersione di inquinanti in ambiente fluviale e lagunare
  • Processi di generazione del moto ondoso al largo e sua propagazione sotto costa
  • Interazione non-lineare fra moto ondoso, correnti fluviali e correnti di marea negli ambienti di transizione (foci fluviali, piane tidali e bocche lagunari)
  • Trasporto solido granulare e coesivo, finalizzato allo studio dell'evoluzione morfodinamica fluviale, lagunare e delle spiagge

Settori ERC

  • PE8_3 Civil engineering, architecture, offshore construction, lightweight construction, geotechnics
  • PE8_4 Computational engineering

Etichette libere

  • River Flow, Coastal and Maritime Hydraulics,Sediment transport, Shallow Water Equations,
  • Spectral Model, Numerical modelling

Componenti

Marco PETTI
Silvia BOSA
Ricercatrice Universitario
Sara PASCOLO
Categoria D - Area tecnica, tecnico-scientifica ed elaborazione dati