• disg

    Corso di laurea magistrale a ciclo unico

    Giurisprudenza
INFORMAZIONI SU

Diritto dei trasporti / Trasport law

Docente

Prof. Alfredo Antonini

email: alfredo.antonini@uniud.it

Crediti 6 CFU

Conoscenze e abilità da conseguire:

Attraverso lo studio del sistema normativo formato dalle convenzioni internazionali, dai regolamenti europei, dal codice della navigazione, dal codice civile e dalle leggi speciali, nonché attraverso l’esame dei formulari diffusi nella pratica e della casistica operativa e giurisprudenziale, adeguatamente illustrati durante le lezioni, lo studente maturerà una conoscenza approfondita dell’odierna figura degli imprenditori del trasporto e degli strumenti contrattuali del commercio giuridico, diffusi a livello internazionale in modo uniforme. Le lezioni, in particolare, saranno rivolte a implementare nello studente gli elementi, già appresi nel percorso di studi condotto in precedenza, finalizzati all’acquisizione del metodo per l’impostazione e la risoluzione dei problemi che continuativamente affiorano in un settore sottoposto ad intensa evoluzione.

 

Obiettivi formativi - Contenuti del corso

Il corso si propone di fornire la conoscenza del ruolo del Diritto dei trasporti nell’ordinamento generale e delle sue fonti nazionali, europee e internazionali, nonché della disciplina del contratto di trasporto nelle sue forme marittima, aerea e terrestre, con particolare riferimento ai formulari diffusi nella pratica, ai contratti complementari al trasporto, alla responsabilità del vettore, ai documenti del trasporto.

Propedeuticità: Istituzioni di diritto privato

Programma

1.Diritto dei trasporti e diritto della navigazione: storia e caratteri
(cap. I del testo consigliato, per sommi capi, ad eccezione del § 10, che deve essere       approfondito);

2. I contratti di utilizzazione dei mezzi di trasporto (cap. II del testo);

3. I contratti complementari e affini al trasporto (cap. III del testo);

4. I contratti nella pratica dei traffici marittimi e aerei (cap. IV del testo);

5. Il trasporto e la responsabilità del vettore (capp. V e VI del testo);

6. I documenti nel trasporto di merci (cap. VII del testo, per sommi capi)

Testi consigliati ai fini della preparazione dell'esame

-A. ANTONINI, Corso di diritto dei trasporti, 3a ed., Giuffrè, Milano, 2015

Lo studio del testo deve essere accompagnato dalla consultazione delle disposizioni del codice civile e del codice della navigazione nella parte relativa ai contratti di locazione, trasporto, noleggio, spedizione, rimorchio.

Si consigliano:

-Codice della navigazione, a cura di A. De Filippis e F. Troncone, Simone, Napoli, ult.ed.; oppure -Codice della navigazione, a cura di L. Tullio, Giuffrè, Milano, ult.ed.

Letture consigliate

-R. LOBIANCO, Le Regole di York e Anversa e la contribuzione alle avarie comuni, Giuffrè, Milano, 2009;

-C. SEVERONI, Il code sharing, Giuffré, Milano, 2010.

Modalità didattica

Lezioni frontali

Modalità di verifica dell’apprendimento

L’esame di svolge mediante colloquio orale; per gli studenti frequentanti sono previste prove di verifica, delle quali si terrà conto in sede d’esame.

Strumenti a supporto della didattica

Formano parte integrante del Corso i seminari, tenuti da esperti della materia su argomenti di rilevante interesse operativo oltre che teorico.

I collaboratori del docente sono a disposizione degli studenti per chiarimenti e approfondimenti sulla materia trattata nel Corso.