• dpia

    Corso di laurea magistrale

    Ingegneria elettronica
INFORMAZIONI SU

Compatibilità, normativa e sicurezza degli apparati elettronici

Programma dell'insegnamento di Compatibilità, normativa e sicurezza degli apparati elettronici - cdl magistrale in Ingegneria Elettronica

Docente

prof. aggr. Ruben SPECOGNA

Crediti

6 CFU

Lingua

Italiano

Obiettivi formativi specifici

Il corso intende fornire agli allievi gli strumenti teorici per affrontare le problematiche di compatibilità elettromagnetica (EMC) negli apparati elettronici, sia di natura esterna (emissioni e suscettività), sia di natura interna (diafonia). Si illustrano inoltre i metodi e gli strumenti per misure di compatibilità elettromagnetica (EMC) e la normativa vigente in materia di compatibilità elettromagnetica e di sicurezza elettrica. A conclusione del ciclo di lezioni teoriche, seguiranno le esercitazioni di laboratorio.

Competenze acquisite

- Conoscere la normativa vigente riguardo i problemi di EMC e sicurezza elettrica.
- Comprendere i meccanismi di emissione, accoppiamento e ricezione di disturbi.
- Utilizzare semplici modelli analitici per l’analisi di problemi EMC nel dominio del tempo e della frequenza.
- Conoscere le linee guida per il progetto secondo criteri EMC.

Programma

Introduzione: introduzione alla Compatibilità Elettromagnetica (EMC) (2 ore).
Normativa EMC e sicurezza elettrica: direttive europee e marcatura CE; norme di base e norme armonizzate; sicurezza elettrica (8 ore).
Comportamento dei componenti non ideali: resistori, induttori, condensatori, ferriti (2 ore).
Emissioni Irradiate: correnti di modo differenziale e di modo comune, modello di emissione per correnti di modo differenziale e di modo comune, norme EMC, problematiche progettuali (4 ore).
Immunità radiata: modelli di suscettività per conduttori e piste di circuiti stampati, norme EMC, misure (8 ore).
Emissioni Condotte: misure di emissioni condotte, LISN, confronto tra correnti di modo differenziale e di modo comune; esempi di sorgenti di disturbi elettromagnetici condotti, norme EMC, misure; filtri di alimentazione, generalità, attenuazione (perdita) di inserzione, analisi dei filtri passa-basso (6 ore).
Immunità Condotta: prove di immunità, disturbi nella rete di distribuzione, disturbi condotti indotti da campi a radiofrequenza, norme EMC, problematiche progettuali  (2 ore).
Diafonia (crosstalk): meccanismi di accoppiamento induttivo, capacitivo e tramite impedenza comune, modelli a costanti concentrate; cenni a modelli a parametri distribuiti (14 ore).
Schermi Elettromagnetici: efficienza di schermatura con sorgenti in campo lontano, efficienza di schermatura con sorgenti in campo vicino, schermatura dei campi magnetici in bassa frequenza, effetto delle aperture (2 ore).
Scariche elettrostatiche (ESD): origine delle scariche elettrostatiche, effetti delle scariche elettrostatiche, tecniche di progettazione per mitigarne gli effetti, norme EMC, misure (2 ore).
Impatto ambientale delle applicazioni elettriche e sicurezza elettrica: sorgenti in alta e bassa frequenza, cenni; sicurezza elettrica (4 ore).
Esercitazioni (6 ore).
Laboratorio (15 ore).

Bibliografia

- Clayton R. Paul, Compatibilità elettromagnetica, Hoepli, ed. it. 1995
- Henry W. Ott, Noise reduction techniques in electronic systems, J. Wiley & Son
- Appunti del docente

Modalità d'esame

prova scritta e orale

Ulteriore materiale didattico o informazioni reperibili alla pagina