• dpia

    Corso di laurea magistrale

    Ingegneria elettronica
INFORMAZIONI SU

Elaborazione delle immagini: visione

Programma dell'insegnamento di Elaborazione delle immagini: visione - cdl magistrale in Ingegneria Elettronica

Docente

prof. Andrea FUSIELLO

Crediti

6 CFU

Lingua

Italiano

Obiettivi formativi specifici

Il corso mira a fornire allo studente gli strumenti teorici e pratici per affrontare il problema del recupero della struttura tridimensionale di una scena a partire dalle sue proiezioni bidimensionali: le immagini. Si tratta del problema inverso risolto invece  dalla la Grafica computazionale, che genera immagini a partire da una descrizione geometrica della scena. Verrà affrontato lo studio del modello stenopeico di fotocamera e delle relazioni geometriche che sussistono tra molteplici immagini di una medesima scena.

Competenze acquisite

- Comprensione del processo di formazione dell'immagine.
- Metodi geometrici per il recupero della forma tridimensionale da immagini.
- Metodi geometrici per l'analisi e la elaborazione delle immagini.
- Metodi geometrici per l'orientazione della telecamera.
- Estrazione ed accoppiamento di punti salienti nelle immagini.

Programma

Introduzione:  Introduzione al corso ed alla materia (2 ore).
Richiami di matematica: algebra lineare, geometria proiettiva, metodi di regressione robusta (6 ore).
Principi di formazione dell'immagine: geometria, ottica, fotometria (4 ore).
Modello e calibrazione della fotocamera: modello stenopeico della fotocamera, calibrazione (4 ore).
Stereopsi e geometria epipolare: principio generale, triangolazione, geometria epipolare, rettificazione (6 ore).
Calcolo delle corrispondenze: corrispondenze tra due viste, metodi attivi, stereo multi-vista (6 ore).
Moto e struttura: ricostruzione di struttura e moto, matrice essenziale, estensione multi-vista. Estrazione di punti salienti (6 ore).
Flusso ottico: campo di moto e flusso ottico (4 ore).
Problemi di orientazione: orientazione relativa, orientazione assoluta, ICP, orientazione esterna (4 ore).
Ricostruzione non calibrata e autocalibrazione: ricostruzione proiettiva, promozione euclidea, autocalibrazione (4 ore).
Scena planare, collineazioni e mosaicatura: collineazione indotta da un piano, parallasse, mosaicatura di immagini (4 ore).
Laboratorio (10 ore).

Bibliografia

- A. Fusiello. Visione Computazionale

Modalità d'esame

prova orale

Ulteriore materiale didattico o informazioni reperibili alla pagina