• BANNER LINGUE 1024.svg

    Corso di laurea magistrale

    Traduzione e mediazione culturale
INFORMAZIONI SU

Letteratura dell'area - Letteratura dei paesi di lingua inglese

Mutua da "Letteratura dell'area - Letteratura dei paesi di lingua inglese" della LM in Lingue e letterature europee ed extraeuropee, LM-37

Denominazione insegnamento in inglese: Literatures en English

Lingua dell'insegnamento: inglese

Crediti e ore di lezione: 6 CFU - 40 ore

[N.B. gli studenti della LM 94 porteranno solo uno dei due saggi obbligatori in bibliografia]

Settore scientifico disciplinare: L-LIN/10

 

Docente:

Antonella Riem antonella.riem@uniud.it

Pagina web personale:

http://people.uniud.it/page/antonella.riem

Prerequisiti e propedeuticità

-

Conoscenze e abilità da acquisire

Lo/la studente/essa dovrà:

-       leggere, commentare con un approccio critico i testi analizzati, contestualizzandoli all’interno del periodo letterario/storico/culturale/ studiato, e collegandoli con gli altri autori studiati, identificandone le linee di pensiero fondanti e le peculiarità della scrittura.

Capacità relative alle discipline:

-       Conoscenza e comprensione di testi letterari in inglese, capacità di produrre testi corretti e di presentare brevi relazioni orali

-       Capacità di applicare conoscenza e comprensione in modo autonomo e critico, contestualizzando i saperi acquisiti

Capacità trasversali /soft skills

-       Autonomia di giudizio, capacità critica

-       Abilità comunicative nella lingua inglese

Capacità di apprendimento e di approfondimento delle letterature in inglese e della critica postcoloniale.

Programma/Contenuti dell’insegnamento

TITOLO: Australia Terra nullius?

Il corso prevede un’introduzione alle letterature postcoloniali, e lo studio in particolare della letteratura australiana attraverso la narrativa di due autori di spicco: Patrick White e David Malouf.

Attività di apprendimento e metodi didattici previsti

L’insegnamento prevede:

Introduzione ai grandi movimenti letterari dell’epoca trattata, lettura, analisi, commento dei testi dei diversi autori in programma, con una focalizzazione sui quelli principali. Si prevede una interazione dialogica con momenti seminariali di presentazione da parte degli studenti.

Modalità di verifica dell’apprendimento

L’esame si terrà in inglese: prova orale di lettura e commento di testi in lingua originale; discussione sui temi principali analizzati e sugli autori e i contesti; e una “tesina” (due cartelle dattiloscritte in INGLESE con relative note) su argomento a scelta del/la candidato/a, nell’ambito del Corso, da presentarsi il giorno dell’esame orale. Sarà data particolare importanza alla bibliografica critica sull’argomento segnalata dallo studente nella tesina.

Per quanto riguarda gli studenti frequentanti, sarà valutata anche la partecipazione attiva con brevi interventi durante le lezioni.

Si raccomanda di utilizzare le indicazioni di redazione contenute in: Centanni Monica, Daniotti Claudia, Pedersoli Alessandra, Istruzioni per scrivere una tesi, un paper, un saggio, Pavia, Bruno Mondatori, 2004.

Testi/Bibliografia

Costituiscono fonti di studio per l’esame:

BIBLIOGRAFIA per la classe 37 (9CFU) e 94 (6 CFU):

Saggi obbligatori:

JOHN MCLEOD, Beginning Postcolonialism, Manchester & New York, University Press, 2010.

Testi obbligatori:

Patrick White, Voss, Harmondsworth, Penguin,

David Malouf, The Conversations at Curlow Creek, London, Chatto & Windows, 1996.

Bibliografia consigliata:

Cynthia vanden Driesen, Writing the Nation Patrick White and the Indigene, Amsterdam/New York, 2009.

Ivor Indyk, David Malouf, Oxford University Press, 1993

Bibliografia di riferimento per la tesina:

Centanni Monica, Daniotti Claudia, Pedersoli Alessandra, Istruzioni per scrivere una tesi, un paper, un saggio, Pavia, Bruno Mondatori, 2004.

N.B. Gli studenti della LM 37 (9 CFU) dovranno portare all’esame, a scelta, uno dei due testi della bibliografia consigliata.

Eventuali ulteriori indicazioni bibliografiche verranno date durante il corso

Strumenti a supporto della didattica

Testi, fotocopie, video, filmati, interviste, incontri con autori, poeti, critici.

Tesi di laurea

Letteratura inglese e Letterature in Inglese (Australia, India, West Indies, Africa, ecc.):

L’estasi nella poesia di John Donne; Romanticismo, in particolare l’opera di S.T. Coleridge e di J. Keats; W.B. Yeats e la teosofia; influssi dell’Induismo; “Orientalismo”; narrativa e poesia moderna e postmoderna, il postcoloniale e i partnership studies; il motivo del doppio; pluridentità e maschera; sense of place; il viaggio come quest metafisica; la figura della wild woman nella letteratura femminile” o femminista; fiaba, mito leggenda e folklore; science fiction; il nuovo paradigma scientifico in letteratura; rapporto spazio-tempo; la riscrittura nelle letterature di lingua inglese e l’approccio ecosolidale al testo letterario.