F.A.Q. PA 110 E LODE

A: Sì, valgono le stesse regole previste per chi si iscrive al di fuori del Progetto PA 110 e lode.

A: Il riconoscimento della carriera pregressa va richiesto all’atto dell’immatricolazione caricando su Esse3 il modulo di autocertificazione.  Chi non avesse già provveduto può procedere caricando il modulo compilato e firmato nella propria area riservata di Esse3 alla voce "Altra documentazione" seguendo le indicazioni presenti sul sito alla voce "Richiesta riconoscimento carriere pregresse".

A: Il dipendente della PA che decida di iscriversi con regime a tempo parziale deve mandare una mail a dirittoallostudio@uniud.it per perfezionare l'immatricolazione. Si precisa che il tempo parziale è compatibile con l'immatricolazione con abbreviazione di carriera.

A: Sì i due profili sono compatibili tra loro.

A. Per mantenere le agevolazioni previste da PA 110 e LODE è necessario sostenere almeno 30 cfu all'anno nei quali possono essere conteggiati quelli provenienti da carriera pregressa. Tuttavia in tal caso la durata della carriera regolare sarà calcolata anche sulla base degli anni già riconosciuti. Per approfondimenti scrivere a dirittoallostudio@uniud.it

A: Il dipendente PA interessato ad aderire a PA 110 E LODE deve seguire le regole riportate sulla pagina dedicata alle iscrizioni e in particolare compilare e caricare su Esse3, all'atto dell'immatricolazione, l'autocertificazione relativa alla propria qualifica di dipendente della Pubblica Amministrazione. Sarà poi cura degli Uffici universitari competenti verificarne la veridicità con l'Amministrazione di appartenenza dello studente.

A: Bisogna consultare il Manifesto degli Studi del corso al quale si è interessati facendo attenzione ai requisiti curricolari prescritti. 

A. Le informazioni per i master e per altri percorsi sono disponibili nelle specifiche sezioni del sito.

A. Corsi di laurea e laurea magistrale
- per il primo anno di iscrizione è prevista l'esenzione dal pagamento del contributo per l'università, quindi è dovuta solo la quota della tassa regionale per il diritto allo studio (160€) e l'imposta di bollo (16€).
Il pagamento è necessario per perfezionare la domanda di iscrizione.
- per gli di iscrizione successivo al primo l'importo annuale è di 876€ così composto:
- 700€ quota Ateneo
- 160€ tassa regionale per il diritto allo studio

- 16€ imposta di bollo

- per le iscrizioni con profilo a tempo parziale consultare l'avviso aggiuntivo

B. Master e corsi di perfezionamento e aggiornamento
- riduzione del 50% rispetto alla quota ordinaria da verificare sul sito del percorso prescelto

A. No, in quanto le norme dell’Avviso Aggiuntivo 2022/23 per il Progetto PA 110 e lode vanno riferite esclusivamente alla coorte studentesca 2022/23, cioè agli immatricolati nell’a.a. 2022/23
Quindi si può rientrare nel progetto in queste modalità:
1)     Immatricolazione nell’a.a. 2022/23 a uno dei corsi di studio indicati nell’Avviso Aggiuntivo direttamente in qualità di studenti aderenti al Progetto.
2)     Immatricolazione nell’a.a. 2022/23 a uno dei corsi di studio indicati nell’Avviso Aggiuntivo in qualità di studenti non aderenti al progetto + passaggio di categoria amministrativa.
3)     Immatricolazione nell’a.a. 2022/23 a un corso non rientrante nel Progetto + passaggio a uno dei corsi indicati nell’Avviso Aggiuntivo + passaggio di categoria amministrativa.
4)     Immatricolazione nell’a.a. 2022/23 a un corso attivato presso un altro Ateneo + trasferimento a uno dei corsi indicati nell’Avviso Aggiuntivo + passaggio di categoria amministrativa.
Gli immatricolati negli aa.aa. 2021/22 e precedenti non possono rientrare nel Progetto. Possono rinunciare agli studi, immatricolarsi nell’a.a. 2022/23 come aderenti al Progetto, chiedendo contestualmente il riconoscimento degli esami e delle prove già sostenuti.
Naturalmente si può aderire al Progetto PA 110 e lode (con immatricolazione o con passaggio di categoria) solo se avanzano posti disponibili qualora l’inserimento avvenga in base all’ordine cronologico di adesione. Qualora invece faccia testo la posizione in graduatoria, solo se si è inseriti nei posti utili della graduatoria.