Iscrizione con abbreviazione della durata o con profilo di studente a tempo parziale

È possibile ottenere una abbreviazione di corso all’atto dell’immatricolazione, per chi risulti già in possesso di un titolo di studio italiano o estero, o di una carriera accademica interrotta.
La verifica dei crediti riconoscibili viene svolta necessariamente dopo l'immatricolazione, ma l'interessato può svolgere agevolmente una verifica preliminare confrontando il settore scientifico disciplinare dell'esame già sostenuto e il relativo peso in termini di crediti formativi universitari (CFU) con le informazioni analoghe inserite nel piano di studio del corso cui pensa di iscriversi.   

È consentita la possibilità di concordare, all’atto dell’immatricolazione o durante gli anni successivi di iscrizione, un percorso formativo con un numero di crediti variabile fra 18 e 45 crediti invece dei 60 crediti/anno previsti (c.d. tempo parziale), onde evitare di andare fuori corso.