Accesso aule studio

Aule studio

Si tratta di spazi a disposizione degli studenti per attività di studio individuale. A differenza della sale di lettura, che sono gestite dal Sistema di bibliotecario di Ateneo, non richiedono una preventiva prenotazione per l'accesso ma solo un sistema di verifica degli ingressi e delle uscite finalizzato ad assolvere gli obblighi di tracciamento previsti dai protocolli sul contenimento dei rischi di contagio.

Capienza delle aule

In questa prima fase di ripresa dell'attività didattica in presenza la capienza delle aule studio è stata ridotta per rispondere ai requisiti del distanziamento previsto delle norme, è stato predisposto un sistema che consente a tutti di verificare costantemente il numero di posti disponibili in ciascuna aula, il sistema è denominato RoomAccess ed è disponibile all'indirizzo www.uniud.it/ra.

In via sperimentale vengono messi a disposizione spazi studio di dimensioni contenute con l'obiettivo di ampliarne gradualmente la disponibilità.

Modalità di accesso alle aule studio

Accedere con la smartcard

Alcune aule consentono l'accesso tramite la nuova smartcard studente (quella contraddistinta dai tre colori Uniud nella sua intestazione). Le vecchie smartcard con l'intestazione blu, invece, non sono compatibili con questa modalità di accesso ed è necessario procedere attraverso il QR Code.

La smartcard va attivata - una sola volta per sempre - in uno dei portatili resi disponibili nelle vicinanze della porta di accesso all'aula.

L'operazione è molto breve e prevede due passi:

  1. passare la scheda in un lettore di bande magnetiche
  2. appoggiarla su un sensore NFC posto a lato del lettore

entrambi i dispositivi sono attigui al computer portatile.

Questa attività non registra l'accesso all'aula, serve solo ad attivare - una volta per tutte - la propria smartcard.

Ingesso in una aula studio con smartcard

Attraverso la smartcard attivata sarà possibile entrare in aula.

Per entrare sarà necessario appoggiare la propria scheda nel sensore di ingresso/uscita ed attendere che le luci prima blu e poi rosse si spengano.

Il sistema invierà una notifica via mail al proprio indirizzo dando il benvenuto nell'aula, questo conferma che la registrazione dell'accesso è avvenuta correttamente.

Uscita da una aula studio con smartcard

Lo studente dovrà segnalare anche l'uscita dall'aula quando lascia libero il posto utilizzato.

Per uscire sarà necessario appoggiare la propria scheda nel sensore di ingresso/uscita ed attendere che le luci prima blu e poi rosse si spengano.

Il sistema invierà una notifica via mail al proprio indirizzo dando conferma che la registrazione dell'uscita è avvenuta correttamente.


Accedere alle aule tramite l'uso dei codici QR

Alcune aule consentono l'accesso tramite codice QR.

Tutti gli studenti possono utilizzare questa modalità di ingresso ed uscita, quelli che non dispongono della smartcard o dispongono del modello più vecchio (con intestazione di colore blu) saranno tenuti ad utilizzare solo questa modalità.

Le aule dispongono di due codici QR distinti:

  • il codice QR di ingresso, da utilizzare per l'accesso all'aula, posto all'esterno della stessa;
  • il codice QR di uscita, da utilizzare per l'uscita dall'aula, posto all'interno della stessa.

Inquadra il QR code con un'app di scansione* ed effettua login con le credenziali Esse3 quando ti verrà richiesto. Riceverai una conferma di check-in/check-out ed un messaggio mail di conferma.

I codici QR vengono periodicamente sostituiti quindi è consigliabile sempre scansionarli.

Sotto i codici QR vengono comunque riportati gli indirizzi "estesi" verso i quali si potrà navigare con il proprio browser per segnalare ingresso ed uscita nel caso in cui il proprio dispositivo non fosse in grado di riconoscere i codici QR.

* Su alcuni dispositivi il riconoscimento dei codici QR è nativo ed installato dal produttore, in altri è necessario dotarsi di una semplice App dal proprio store (Apple Store/Play Store); normalmente le app di riconoscimento ricadono sotto il nome "QR code reader" o similari.


Ingresso in una aula

L'ingresso in una aula avviene effettuando la scansione del codice QR di ingresso con il proprio cellulare, si verrà rediretti ad una pagina di login nella quale si dovranno inserire le credenziali Esse3.

Se la capienza dell'aula è sufficiente e le credenziali inserite sono corrette verrà visualizzato un messaggio di Check-in.

Il sistema nello stesso momento invierà una notifica via mail per confermare la registrazione dell'ingresso.

Uscita da una aula

Lo studente dovrà segnalare anche l'uscita dall'aula quando lascia libero il posto finora utilizzato. 

Per farlo si dovrà effettuare la scansione del codice QR di uscita con il proprio cellulare e si verrà rediretti ad una pagina di login nella quale si dovranno inserire le credenziali Esse3.

Il sistema nello stesso momento invierà una notifica via mail per confermare la registrazione dell'uscita.


Informazioni registrate

Il sistema registra il dato anagrafico (cognome, nome) e matricola dello studente che ha fatto accesso assieme all'ora di ingresso, l'ora di uscita e la modalità utilizzata per accedere. Tali informazioni consentiranno di individuare coloro che erano all'interno di un'aula in un determinato periodo di tempo con finalità legate ai sistemi di contenimento dei possibili contagi.

Controllo dei presenti

L'Ateneo svolgerà delle attività di controllo dei presenti in aula attraverso l'identificazione delle persone ed il riscontro con gli ingressi e uscite registrate.

Ingressi ed uscite mancanti

Il sistema è finalizzato a garantire il corretto utilizzo degli spazi studio con l'obiettivo di tracciare le presenze in modo da attivare i protocolli di sicurezza nel caso vengano segnalati casi di positività al covid-19 da parte degli utenti.

Per questo la fase sperimentale riguarda spazi contenuti e si confida sul senso di responsabilità di ciascuno per favorire il graduale ampliamento delle aree studio in tutte le sedi.

E' quindi essenziale la corretta registrazione degli ingressi e delle uscite e la sanificazione degli spazi occupati prima di prenderne possesso e prima di uscire dall'aula.

Nel caso in cui il sistema non fosse in grado di reperire l'uscita di una persona che ha fatto accesso ad un'aula riterrà la persona presente fino a fine giornata (così come da orario di chiusura).

Nel caso in cui il sistema trovasse solo un'uscita di una persona e non la relativa entrata  la riterrà presente in aula da inizio giornata (così come da orario di apertura).

Per garantire a tutti la possibilità di fruire degli spazi studio, in caso di mancata segnalazione dell'uscita, l'Ateneo potrà contattare direttamente gli studenti che, al momento della chiusura, non avessero effettuato correttamente le operazioni di check-out.