Fisiologia veterinaria e fisiopatologia della riproduzione

Cluster di dipartimento

  • Scienze animali e veterinarie

Sito web del gruppo

Descrizione

Le tematiche di ricerca dell’Unità di Fisiologia e Fisiopatologia Veterinaria riguardano lo studio delle interazioni tra ambiente, management, alimentazione e benessere in relazione a riproduzione, accrescimento e resilienza. Hanno come oggetto di studio le attività degli assi gonadotropo, somatotropo e ipotalamo-ipofisi-surrene in diversi modelli animali e in diversi stati biologici (gravidanza, pubertà, periodo neonatale ed età adulta). Il gruppo di ricerca si occupa, inoltre, di indagini cliniche nel settore della andrologia veterinaria, ostetricia e ginecologia degli animali domestici nonché alle modalità di studio, controllo e sincronizzazione delle funzioni riproduttive e all’applicazione della principali tecnologie e biotecnologie riproduttive.

In particolare le ricerche riguardano:

- studio degli effetti dei cambiamenti ambientali potenzialmente stressanti che abbiano un’applicazione nel lungo periodo. Sulla base dei dati raccolti si sta lavorando sulla ricerca di markers utili a migliorare la valutazione del carico allostatico e della resilienza dell'organismo per una comprensione precoce della potenzialità di recupero in presenza di cambi di stato biologico particolarmente impegnativi come parto e lattazione. Lo studio viene svolto utilizzando matrici che prevedono un limitato impatto all'atto del prelievo per non alterare lo stato di benessere ma che siano nel contempo di facile manipolazione, conservazione e invio. L’end-point è quello di individuare marcatori del benessere da validare in campo;

- studio degli effetti di diete sbilanciate e diete correttive in grado di influenzare l’attività ormonale delle ghiandole endocrine e l’omeostasi fisiologica;

- messa a punto e validazione di metodi analitici utilizzando sistemi immuno-competitivi RIA, EIA e AlphaLISA per la valutazione dell’attività degli assi ipotalamo-ipofisi-surrene, gonadotropo e somatotropo;

- studi relativi all’andrologia veterinaria e alla fisiopatologia della riproduzione nelle specie da reddito; in particolare, indagini sulle caratteristiche riproduttive di tori in relazione all’età e a fattori nutrizionali, ambientali e sociali diversi;

- valutazione e messa punto di sistemi di conservazione e impiego degli spermatozoi nelle diverse specie animali;

- studi relativi alla messa a punto di tecnologie e biotecnologie riproduttive quali l’inseminazione artificiale, la sincronizzazione degli estri e dell’ovulazione, la superovulazione, la raccolta, valutazione, conservazione e trasferimento degli embrioni;

- studi sulla coltivazione in vitro di tessuti, gameti ed embrioni delle principali specie domestiche di interesse zootecnico.

Linee di ricerca

  • Studio della interazione di diete e di variazioni ambientali con il mantenimento dell’omeostasi biologica
  • Individuazione di markers di carico allostatico e resilienza per la valutazione dello stato di benessere e salute dell’organismo
  • Messa a punto e validazione di metodi analitici utilizzando sistemi immuno-competitivi RIA, EIA e AlphaLISA
  • Ricerche sulle tecniche di raccolta, valutazione e conservazione di gameti ed embrioni e sulla criobiologia

Settori ERC

  • LS4 Physiology in Health, Disease and Ageing: Organ and tissue physiology, comparative physiology, physiology of ageing, pathophysiology, inter-organ and tissue communication, endocrinology, nutrition, metabolism, interaction with the microbiome, non-communicable diseases including cancer (and except disorders of the nervous system and immunity-related diseases)
  • LS7_2 Medical technologies and tools (including genetic tools and biomarkers) for prevention, diagnosis, monitoring and treatment of diseases
  • LS8_7 Evolutionary genetics
  • LS9_3 Bioengineering of cells, tissues, organs and organisms

Etichette libere

  • Asse HPA: markers di carico allostatico e resilienza
  • Asse HPG: efficienza riproduttiva
  • Diagnostica ostetrico ginecologica veterinaria: fisiopatologia della riproduzione femminile
  • Diagnostica andrologica veterinaria: fisiopatologia della riproduzione maschile

Componenti

Tanja PERIC
Alberto PRANDI
Giuseppe STRADAIOLI
 

In base alla circolare d'Amministrazione n. 33/1998 si responsabilizzano le persone in indirizzo a verificare la correttezza dei dati inseriti e ad effettuare le dovute comunicazioni di variazione alla Direzione Risorse Umane e Affari generali (DARU) per assicurare il costante aggiornamento dei dati nel tempo, trasmettendo (esclusivamente per posta elettronica) l'esito delle verifiche effettuate agli indirizzi di seguito riportati: