Informazioni sul rilascio di certificati e diplomi di abilitazione professionale

Autocertificazione e certificazione

Dal 1° gennaio 2012 il cittadino può autocertificare il possesso del titolo conseguito, sarà poi l'Ente pubblico che riceve tale dichiarazione ad effettuare la verifica di quanto dichiarato, inviando la richiesta di conferma all'Università.

Le certificazioni rilasciate dalle pubbliche amministrazioni sono valide e utilizzabili solo nei rapporti tra privati.
Per l'accesso al pubblico impiego e alle procedure concorsuali è sufficiente ricorrere all'autocertificazione.

Qualora l'abilitato voglia richiedere un certificato di abilitazione dovrà:

  • compilare il modulo di richiesta ;
  • allegare l'attestazione del versamento della tassa post abilitazione professionale (in copia);
  • allegare una marca da bollo da 16,00 Euro qualora debba richiedere un certificato in bollo
  • allegare copia di un documento di identità;
  • presentare/spedire il modulo di richiesta compilato e completo di allegati all'Ufficio protocollo dell'Università.

L'indirizzo postale è:
Università degli Studi di Udine
Direzione didattica e servizi agli studenti - Esami di stato
via Palladio, 8 - 33100 UDINE.

Qualora si richiedano esclusivamente certificati in carta semplice la richiesta può essere inviata via mail a esamidistato@uniud.it 

Conferma autocertificazioni

Le richieste di conferma del titolo di abilitazione professionale da parte degli enti pubblici vanno trasmesse al protocollo dell'Università tramite Pec:

 

TASSA POST ABILITAZIONE

L'art. 20 del Regolamento Generale degli Esami di Stato prevede che non possono essere consegnati i diplomi, né essere rilasciati certificati, se non a coloro che abbiano presentato alla Segreteria esami di Stato regolare richiesta, accompagnata dalla quietanza del pagamento a favore dell’Ente Regionale per il diritto allo studio universitario a cui fa capo l'ateneo presso il quale si sono laureati, attestante l’avvenuto versamento della tassa post-abilitazione.

Trattandosi di una tassa di competenza regionale, gli Atenei non hanno riscontro diretto dell'avvenuto versamento pertanto, affinché il versamento venga registrato nella banca dati, è necessario consegnare/far pervenire la ricevuta all’Ufficio Esami di Stato della sede universitaria nella quale si è conseguita l’abilitazione professionale.

1.  Laurea e Abilitazione professionale conseguite entrambe presso l’Università di Udine

il versamento della tassa di abilitazione professione, di € 160,00, va effettuato a favore dell'Agenzia regionale per il diritto allo studio di Udine (ARDiS Sede di Udine):

con sistema PagoPA : https://servizi.regione.fvg.it/SERVIZIFVG_Pagamenti/ingresso/ardiss/sedeud

Per ulteriori informazioni sulle modalità di pagamento: info.udine@ardis.fvg.it
Per la registrazione dell’avvenuto versamento è necessario far pervenire la ricevuta all’Ufficio Esami di Stato allegandola alla richiesta certificati/diploma oppure inviando copia tramite mail all’ind: esamidistato@uniud.it.

2.  Abilitazione professionale conseguita presso l’Università di Udine e Laurea conseguita presso altro Ateneo

Gli abilitati dovranno rivolgersi all’Università di provenienza per richiedere informazioni sul predetto versamento (importo, modalità di pagamento ecc.).

Ogni Regione disciplina in maniera autonoma l’importo di tale tassa.

Per la registrazione dell’avvenuto versamento è necessario far pervenire la ricevuta all’Ufficio Esami di Stato allegandola alla richiesta certificati/diploma oppure inviando copia tramite mail all’indirizzo: esamidistato@uniud.it.

3.  Abilitazione professionale conseguita presso altro Ateneo e Laurea conseguita presso l’Università di Udine

il versamento della tassa di abilitazione professionale, di € 160,00, va effettuato a favore dell'Agenzia regionale per il diritto allo studio, ARDiS, con le modalità indicate al punto 1.

La ricevuta dell’avvenuto pagamento va però trasmessa all’Ufficio esami di Stato dell’Università dove si è conseguita l’abilitazione all’esercizio professionale in quanto è quell’Ateneo che rilascerà le certificazioni e il Diploma di abilitazione. 

 

 

Certificazione di iscrizione agli esami di stato

Ai candidati regolarmente iscritti all'Esame di Stato può essere rilasciato un certificato d’iscrizione agli esami di Stato.

 

Diploma originale e Certificato sostitutivo del diploma

L'abilitazione all'esercizio professionale è conferita dal Ministro dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca e per questo i diplomi originali di abilitazione all'esercizio professionale sono pergamene ministeriali, uguali in tutta Italia, che sono firmate - per il Ministro - dal Rettore della sede universitaria nella quale è stata conseguita l'abilitazione.

Le pergamene ministeriali, parzialmente pre-compilate, vengono prodotte dall'Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato Italiano e poi consegnate all'ufficio competente del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca (i tempi attuali sono di circa 5-6 anni dall'anno di abilitazione).
Gli atenei provvedono al ritiro delle pergamene di loro competenza e alla successiva predisposizione dei dati per la stampa (che avviene a cura di Stamperie specializzate), alla firma, alla numerazione, alla registrazione e alla consegna agli interessati.
Per queste ragioni i diplomi sono normalmente disponibili solo dopo 7-8 anni dal conseguimento dell'abilitazione. Nel frattempo le Università rilasciano, in unico esemplare e su richiesta dell'abilitato, il certificato sostitutivo del diploma di abilitazione che ha la stessa validità del diploma e che dovrà essere restituito al momento del ritiro del diploma originale.

L'Università di Udine, ad oggi, non ha istituito nessun contributo/costo per la stampa del diploma di abilitazione e pertanto la stampa è gratuita.

Per ogni altro chiarimento in merito potete contattare l'ufficio Esami di Stato.

Non verranno stampati i Diplomi Originali degli abilitati che non abbiano fatto regolare richiesta in bollo e non in regola con il versamento della tassa post-abilitazione.

 

Modalità di richiesta

Chi si è abilitato in questi anni, non ha mai richiesto certificazioni e di conseguenza non ha mai versato la tassa regionale post-abilitazione prevista, ed è interessato a ricevere la Pergamena Originale di Abilitazione può farne richiesta:

• compilando l'apposito modulo di richiesta certificati / diploma abilitazione sul quale va apposta una marca da bollo
• allegando ricevuta del versamento della tassa post-abilitazione e copia di un documento di identità

Il Diploma verrà stampato nella prima tornata utile.

 

Diplomi originali in distribuzione

Sono disponibili, esclusivamente per coloro che ne hanno già fatto richiesta, i Diplomi Originali di Abilitazione relativi agli anni:

2000, 2001, 2002, 2003, 2004, 2005, 2006, 2007, 2008 (escluse le professioni di Ingegnere e di Medico Chirurgo);

da luglio 2021: residui anni dal 1998 al 2007 richiesti dal 2016 ed entro il 2020

2008 professioni di Ingegnere e medico chirurgo, 

2009, 2010, 2011, 2012, 2013

 

Modalità di ritiro diplomi originali

Per il ritiro dell'originale è necessaria la restituzione del "certificato sostitutivo del diploma di abilitazione" (esemplare unico rilasciato solo a chi ne abbia fatto richiesta), una marca da bollo valida, che verrà apposta sull'originale e, qualora al ritiro provveda un delegato, anche:

  • DELEGA in carta semplice, sottoscritta da parte del titolare
  • FOTOCOPIA  del documento di identità del titolare del diploma
  • DOCUMENTO di identità del delegato

Coloro che non hanno ancora ritirato il loro diploma, possono farlo, contattando preventivamente l'ufficio tramite e-mail all'indirizzo  esamidistato@uniud.it