• UNIUD è ricerca
    UNIUD è ricerca

    STIMOLA CURIOSITA’, PASSIONE E CORAGGIO

Iniziative finanziate da Unione Europea - NextGenerationEU

In attuazione del Decreto Ministeriale n. 737 del 25/06/2021 “Criteri di riparto e utilizzazione del Fondo per la promozione e lo sviluppo delle politiche del Programma Nazionale per la Ricerca (PNR)”.

Logo UE e MUR

Descrizione

Le iniziative proposte dall’Università di Udine sono dirette ad aumentare il profilo della ricerca scientifica nello spazio nazionale e internazionale di forte competitività, in coerenza con le priorità del PNR 2021-2027.

Il programma si focalizza su:

  • reclutamento di giovani ricercatori e in particolare, nei settori green e innovazione, in sinergia con i progetti sostenuti con il DM1062/2021;
  • sostegno alla presentazione di proposte nell'ambito del Pillar 1 di HE;
  • potenziamento dei laboratori di ricerca sulla sostenibilità di processo e prodotto;
  • supporto ai partenariati pubblico-privati;
  • sostegno alla ricerca collaborativa.

  

Interventi previsti

  • L’Università di Udine ha emanato un bando interno per l'assegnazione di voucher a copertura delle spese per la presentazione di proposte MSCA Staff Exchanges e Doctoral Networks (Azione 1.a.), ERC (Azione 1.b.) e MSCA-PF-GF (Azione 2.b) su temi coerenti con il PNR, nelle call in scadenza entro il 31/05/2025.

    Inoltre, ai fini di sostenere la partecipazione a MSCA Postdoctoral Fellowship - Global Fellowship, l’Ateneo ha emanato i bandi per il conferimento di n. 16 assegni di ricerca di 12 mesi (Azione 2.a), per svolgere ricerche coerenti con il PNR, funzionali a presentare una proposta progettuale su MSCA-PF-GF nell'anno successivo.

L’Università ha progettato la realizzazione di un laboratorio sulla sostenibilità ambientale, nell’ambito del polo sinergico Imprese-Università Lab Village. È prevista la suddivisione del Laboratorio in 4 aree separate (ARIA Lab, PAES Lab, CIS Lab, ARPA Lab), riconducibili agli obiettivi 6, 7, 9, 12 e 13 dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile.

Questo intervento mira a valorizzare la partecipazione ai Tavoli intersettoriali accademia/ricerca/imprese, in cui l'Ateneo è già presente, elevandoli a luoghi elettivi in cui costruire partenariati per la presentazione di proposte progettuali di ricerca industriale coerenti con gli ambiti di ricerca e innovazione del PNR, in particolare nell'ambito di EU partnership (co-funded e institutionalised).

L’Università di Udine ha emanato in data 3 maggio 2022 un primo bando per il finanziamento di n. 18 progetti di ricerca in collaborazione su temi coerenti con gli ambiti di ricerca e innovazione del PNR 2021-2027, in modo da dare impulso sia all'eccellenza scientifica dei ricercatori dell'Ateneo, sia alle loro relazioni con i colleghi di altre Università ed EPR di tutto il territorio nazionale.
In data 31 luglio 2023 è stato emanato un secondo bando per il finanziamento di ulteriori n. 16 progetti di ricerca collaborativa.