• STIMOLA CURIOSITA’, PASSIONE E CORAGGIO
    STIMOLA CURIOSITA’, PASSIONE E CORAGGIO

    UNIUD è ricerca

Procedura e documenti

Procedura

La costituzione di spin-off e start-up può essere proposta da una o più strutture dell’Università, da uno o più docenti di altri Atenei, oppure da proprio personale tecnico-amministrativo e dirigente a tempo indeterminato dell’Università. Oltre a queste figure, può partecipare al capitale sociale di spin-off e start-up ogni altra persona fisica e/o giuridica, società, ente e/o soggetto, italiano o straniero, diverso da quelli qui espressamente indicati.

Il progetto per l'attivazione di spin-off o di start-up è approvato dal Consiglio di Amministrazione dell'Università su proposta del Comitato Tecnico Spin Off, previo parere favorevole del Senato accademico.

L’iter di approvazione del progetto di spin off/start up prevede i seguenti step:

  1. acquisizione da parte del Proponente del parere di non concorrenza del Consiglio di Dipartimento (o analoga struttura) di afferenza;
  2. presentazione da parte del Proponente della domanda al Rettore di autorizzazione alla costituzione di Spin Off/Start Up e relativi allegati tramite l’Ufficio Trasferimento Tecnologico & Placement;
  3. valutazione da parte del Comitato Tecnico Spin Off della proposta ed espressione del relativo parere;
  4. parere del Senato Accademico e delibera di autorizzazione del Consiglio di Amministrazione;
  5. comunicazione di approvazione e inoltro degli estratti del verbale al Proponente;
  6. fase di costituzione.

 

Documenti spin off

Per la costituzione di spin off è necessario predisporre la documentazione secondo i seguenti modelli:

 

Documenti start up

Per la costituzione di start up è necessario predisporre la documentazione secondo i seguenti modelli:

  • scheda domanda costituzione (scarica modello domanda)
  • delibera della struttura di provenienza
  • schema business plan (scarica indice)
  • bozza statuto (scarica modello statuto in pdf)