• dpia

    Corso di laurea

    Scienze dell'architettura
INFORMAZIONI SU

Conoscenze e requisiti per l'accesso

Il corso di laurea prevede una prova di ammissione

Posti disponibili per l’ammissione al primo anno di corso riservati a cittadini comunitari e non comunitari residenti in Italia: 97.

Posti disponibili per l’ammissione al primo anno di corso riservati a cittadini non comunitari residenti all'estero: 3.

In base al D.M. 270/04, art. 6, l’ammissione ai corsi di laurea è subordinata al possesso di un diploma di scuola secondaria superiore di durata quinquennale o quadriennale o di altro titolo di studio conseguito all’estero, riconosciuto idoneo.

Agli studenti in possesso di un diploma di durata quadriennale potranno essere attribuiti obblighi formativi aggiuntivi.

La prova di ammissione è il Test-ARCHED che si svolgerà il giorno 5 settembre 2022 a partire dalle ore 14.30, con modalità @CASA, in aule virtuali universitarie ovvero sotto il controllo e la responsabilità dell’Università, attraverso l’erogazione presso il domicilio dei candidati.

Il Test‐ARCHED è un test nazionale promosso e gestito dal Consorzio Interuniversitario Sistemi Integrati per l'Accesso (CISIA).

La struttura del Test‐ARCHED e i sillabi di riferimento sono fissati dal Decreto Ministeriale n. 473 del 26 maggio 2022 ‐ Modalità e i contenuti delle prove di ammissione al corso di laurea e laurea magistrale a ciclo unico direttamente finalizzato alla formazione di Architetto (lingua italiana e lingua inglese) a.a. 2022/23 e rintracciabili alla pagina

https://www.mur.gov.it/it/atti-e-normativa/decreto-ministeriale-n-473-del-26-5-2022

Le prova di ammissione è predisposta da ciascuna Università e consiste nella soluzione di cinquanta (50) quesiti che presentano cinque opzioni di risposta, tra cui il candidato deve individuarne una soltanto, scartando le conclusioni errate, arbitrarie o meno probabili.

Il Test‐ARCHED è composto da 5 sezioni distinte:

  1. Comprensione del testo ‐ 10 quesiti – 20 minuti;
  2. Conoscenze acquisite negli studi, storia e cultura generale ‐ 10 quesiti – 20 minuti;
  3. Ragionamento logico – 10 quesiti – 20 minuti;
  4. Disegno e rappresentazione – 10 quesiti – 20 minuti;
  5. Fisica e Matematica – 10 quesiti – 20 minuti.

Il totale del tempo complessivo della prova è di 100 minuti. I tempi di ciascuna sezione sono prescrittivi, ovvero lo studente al termine del tempo assegnato a ciascuna sezione dovrà passare a quella successiva. Lo studente potrà passare alla sezione successiva anche non utilizzando tutto il tempo a disposizione di ciascuna sezione.

L’immatricolazione è disposta in relazione alla collocazione nella graduatoria di merito, che è conseguente al punteggio ottenuto dai candidati e viene redatta tenuto conto dei posti disponibili.

Sono assoggettati alla prova di ammissione tutti gli aspiranti all’iscrizione, compresi gli studenti già iscritti ad altro corso di laurea (di questo o di altro Ateneo) che intendano trasferirsi al corso di laurea in Scienze dell’Architettura, nonché i candidati già in possesso di altro titolo di studio universitario.

Ogni informazione sulle date e le modalità di svolgimento, le procedure di iscrizione, il contenuto e le modalità di valutazione delle prove ARCHED è riportata sulla pagina web www.uniud.it/infoutilitolc

Agli studenti che nelle parti del test di ammissione relative alla Fisica e Matematica conseguono un punteggio complessivo inferiore a 3 punti viene assegnato un obbligo formativo aggiuntivo denominato “OFA-Matematica” che dovrà essere colmato con il superamento dell’esame che si terrà a conclusione di specifico corso. Il corso “OFA-Matematica” inizierà in concomitanza con l’inizio delle lezioni del primo anno di corso e avrà la durata di 40 ore. È previsto un appello d'esame al termine del corso e tre ulteriori appelli nel corso dell’anno accademico. Il risultato dell'esame riporterà il giudizio “approvato” o “non approvato”, senza attribuzione di voto.

A partire dal 19 settembre 2022 coloro che saranno stati collocati in posizione utile nella graduatoria dovranno presentare domanda di immatricolazione entro il termine del 23 settembre 2022.

I candidati classificatisi in posizione utile nella graduatoria che non presenteranno la domanda entro il suddetto termine saranno considerati decaduti a tutti gli effetti dal diritto all’iscrizione ed i posti che risulteranno vacanti saranno messi a disposizione dei candidati considerati idonei secondo l’ordine della graduatoria. A tal fine il 26 settembre 2022 saranno aggiornate le graduatorie con l’eliminazione di coloro i quali, pur avendone diritto, non avranno presentato domanda di immatricolazione nel termine sopra precisato e saranno indicati nel sito web www.uniud.it alla pagina del corso di laurea www.uniud.it/it/scienze-architettura, alla voce iscrizione>>graduatorie i nominativi di coloro che in tal modo avranno maturato il diritto all’iscrizione. Gli studenti collocati nelle liste dei subentranti in graduatoria dovranno provvedere all’iscrizione al primo anno entro e non oltre il 30 settembre 2022.

Ulteriori informazioni su modalità e termini di immatricolazione e scorrimento della graduatoria sono contenute nel manifesto degli studi

► Per ulteriori informazioni su modalità e termini di iscrizione contatta la Segreteria studenti

► Per ulteriori informazioni su didattica e obblighi formativi aggiuntivi contatta l'Ufficio di Supporto alla didattica