• dium

    Corso di laurea magistrale

    Storia dell'arte
INFORMAZIONI SU

Conoscenze e requisiti per l'accesso

Titolo di studio

Per essere ammessi al corso di laurea magistrale occorre essere in possesso della laurea triennale (o laurea vecchio ordinamento) o di altro titolo di studio conseguito all’estero riconosciuto idoneo dalla vigente normativa. Ai sensi dell’articolo 6, comma 1 del decreto ministeriale 16 febbraio 2007, eventuali integrazioni curricolari in termini di crediti formativi universitari devono essere acquisite prima dell’immatricolazione.

Requisiti curriculari

Per essere ammessi al corso di laurea magistrale occorre essere in possesso della laurea o del diploma universitario di durata triennale, o di altro titolo di studio conseguito all’estero riconosciuto idoneo dalla vigente normativa.

Per l'ammissione al corso di laurea magistrale in Storia dell'arte i candidati dovranno essere in possesso dei seguenti requisiti curriculari:

1) aver conseguito la laurea in una delle classi L-1 Beni culturali; L-3 Discipline delle arti figurative, della musica, dello spettacolo, della moda; L-43 Tecnologie per la conservazione e il restauro dei beni culturali (ex D.M. 270/2004); oppure nelle classi 13 Scienze dei beni culturali; 23 Scienze e tecnologie delle arti figurative, della musica, dello spettacolo e della moda; 41 Tecnologie per la conservazione e il restauro dei beni culturali (ex D.M. 509/1999) o aver conseguito il diploma accademico di primo livello dell'Accademia di belle arti (ex lege 508/1999);

oppure:
2) aver acquisito almeno 42 CFU complessivi in settori formativi indispensabili per la frequentazione del corso di studio e nello specifico:

- almeno 18 CFU nei seguenti settori scientifico-disciplinari:

L-ART/01 Storia dell'arte Medievale; L-ART/02 Storia dell'arte moderna; L-ART/03 Storia dell'arte contemporanea; L-ART/04 Museologia e critica artistica e del restauro; L-ANT/07 Archeologia classica; ICAR/18 Storia dell'architettura;

- almeno ulteriori 24 CFU nei seguenti settori scientifico-disciplinari:

CHIM/12 Chimica dell'ambiente e dei beni culturali; L-ART/01 Storia dell'arte medievale; L-ART/02 Storia dell'arte moderna; L-ART/03 Storia dell'arte contemporanea; L-ART/04 Museologia e critica artistica e del restauro; L-ART/05 Discipline dello spettacolo; L-ART/06 Cinema, fotografia e televisione; L-ART/07 Musicologia e storia della musica; L-ANT/07 Archeologia classica; L-ANT/08 Archeologia cristiana e medioevale; L-ANT/09 Topografia antica; L-ANT/10 Metodologie della ricerca archeologica; L-OR/11 Archeologia e storia dell'arte musulmana; L-OR/16 Archeologia e storia dell'arte dell'India e dell'Asia centrale; L-OR/20 Archeologia, storia dell'arte e filosofie dell'Asia orientale; ICAR/15 Architettura del paesaggio; ICAR/16 Architettura degli interni e allestimento; ICAR/17 Disegno; ICAR/18 Storia dell'architettura; ICAR/19 Restauro; M-DEA/01 Discipline demoetnoantropologiche; M-FIL/04 Estetica; M-PSI/01 Psicologia generale; M-STO/01 Storia medievale; M-STO/02 Storia moderna; M-STO/04 Storia contemporanea; M-STO/07 Storia del cristianesimo e delle chiese; M-STO/08 Archivistica, bibliografia e biblioteconomia; SECS-P/08 Economia e gestione delle imprese; SPS/08 Sociologia dei processi culturali e comunicativi.

Ai sensi dell’articolo 6, comma 1 del decreto ministeriale 16 febbraio 2007, eventuali integrazioni curriculari in termini di crediti formativi universitari devono essere acquisite prima della verifica della preparazione personale.

Ai fini dell'accesso al corso di laurea magistrale e del regolare progresso degli studi è in ogni caso necessario saper utilizzare gli strumenti informatici di base e avere raggiunto almeno il livello B1 in una lingua europea tra le seguenti: inglese, francese, tedesco e spagnolo.

Accertato il possesso dei requisiti curriculari di cui sopra, la personale preparazione dello studente è verificata da una specifica Commissione, formata da docenti del corso, mediante un colloquio che prevede la discussione della carriera pregressa dello studente in relazione al possesso di conoscenze di livello post-secondario nelle discipline storiche e storico-artistiche nell’ambito cronologico che va dal Medioevo all’Età contemporanea.

La prova per la verifica della preparazione dello studente si svolgerà il giorno martedì 13 settembre 2022 alle ore 15.00 tramite la piattaforma Microsoft Teams (i candidati riceveranno tutte le indicazioni in un secondo momento).

Per iscriversi al colloquio del 13 settembre 2022, è necessario inviare email di richiesta entro le ore 12.00 di venerdì 9 settembre 2022 all'indirizzo email: demetra.iacuzzo@uniud.it

Sono previste due ulteriori date in cui sostenere il colloquio:

  1. 15 novembre 2022 ore 14.00, rivolta a chi si laurea nella sessione autunnale;
  2. 16 marzo 2023 ore 9.00, rivolta a chi si laurea nella sessione straordinaria.

La finalità della prova è di verificare il possesso di un’adeguata preparazione personale del candidato.

La Commissione di verifica della preparazione iniziale è composta da: prof.ssa Donata Battilotti (presidente), prof. Alessandro Del Puppo (componente), prof.ssa Orietta Lanzarini (componente), dott. Vittorio Foramitti (componente supplente), dott. Luca Pietro Nicoletti (componente supplente).

Per informazioni o chiarimenti scrivere a: demetra.iacuzzo@uniud.it

Inizio immatricolazioni: 13/07/2022
Termine immatricolazioni: 05/10/2022
Proroga per gravi e giustificati motivi: 9 gennaio 2023
Non è necessaria la presentazione dell’istanza di ritardo per gli studenti che hanno conseguito il titolo di laurea in data successiva al 5 ottobre 2022.
Per gli studenti che conseguiranno la laurea di primo livello (o gli altri requisiti curriculari necessari per l’iscrizione) in data successiva al 9 gennaio 2023 sarà consentita l’immatricolazione alla laurea magistrale fino al 17 marzo 2023. 
Gli studenti soggetti a verifica della preparazione personale non devono effettuare il pagamento della prima rata delle tasse fino a ricevuta comunicazione dell’esito positivo della valutazione.
Per ulteriori informazioni su termini e modalità consulta il manifesto degli studi

► Per ulteriori informazioni su modalità e termini di iscrizione contatta la Segreteria studenti

► Per ulteriori informazioni su didattica e valutazione della personale preparazione contatta l'Ufficio di Supporto alla didattica