• dill

    Corso di laurea magistrale

    Lingue e letterature europee ed extraeuropee
INFORMAZIONI SU

Conoscenze e requisiti per l'accesso

Titolo di studio

Per essere ammessi al corso di laurea magistrale occorre essere in possesso della laurea o del diploma universitario di durata triennale, o di altro titolo di studio conseguito all’estero riconosciuto idoneo dalla vigente normativa.

Requisiti curriculari

L’ammissione al corso di laurea magistrale è subordinata al possesso, prima dell’iscrizione, dei seguenti requisiti curriculari:

  • laurea nelle classi L-10, L-11, L-12 ex DM 270/04 e nelle classi di laurea triennali 3, 5, 11 ex DM 509/99;
  • crediti: 12 CFU nei settori delle lingue attivate relativamente alla Lingua A; 12 CFU nei settori delle lingue attivate relativamente alla Lingua B (le lingue attivate sono le seguenti, affiancate dai relativi SSD: Lingua ceca L-LIN/21, Lingua francese L-LIN/04, Lingua inglese L-LIN/12, Lingua polacca L-LIN/21, Lingua romena L-LIN/17, Lingua russa L-LIN/21, Lingua serba e croata L-LIN/21, Lingua slovena L-LIN/21, Lingua spagnola L-LIN/07, Lingua tedesca L-LIN/14, Lingua ungherese L-LIN/19).

Agli studenti intenzionati a scegliere il percorso in Letteratura e cultura austriaca, in numero massimo di 5 (immatricolati in ordine cronologico tra quanti risultano idonei dopo il colloquio), è richiesto inoltre, come previsto dalla convenzione con l'Università di Klagenfurt, il possesso di ulteriori 9 CFU nel settore di Lingua tedesca L-LIN/14 (21 CFU totali) e di 21 CFU nel settore di Letteratura tedesca L-LIN/13.

L’adeguatezza della preparazione dello studente sarà verificata prima dell’immatricolazione da una specifica Commissione di docenti mediante la valutazione della carriera pregressa e un colloquio individuale.

Per informazioni dettagliate sulle date e le modalità di svolgimento del colloquio è necessario consultare il Manifesto degli studi.
Per ulteriori informazioni contattare: tutor.lingue@uniud.it
L'iscrizione al colloquio è obbligatoria e va effettuata direttamente su Esse3. Il colloquio sarà suddiviso in due parti:

Informazioni sul colloquio (date, esiti, commissione)

Il colloquio sarà suddiviso in due parti:

  • una prima parte, da svolgersi nelle due lingue straniere prescelte dal candidato, prevede per ciascuna lingua la lettura di un passo tratto da un testo di un classico della letteratura di riferimento (o da un importante saggio di taglio letterario), seguita da una traduzione orale del passo e da un commento di tipo linguistico-letterario che contestualizzi opera e autore;
  • una seconda parte, in lingua italiana, durante la quale la commissione dialogherà con i candidati circa il loro curriculum formativo antecedente, l'argomento della tesi di laurea, gli obiettivi di studio che essi si prefiggono durante la frequenza della laurea magistrale.

Tale colloquio permetterà di valutare il grado di approfondimento della preparazione iniziale, le attitudini a intraprendere con successo il corso di studi e in particolar modo le competenze linguistiche funzionali al percorso e alle opzioni linguistiche prescelte.

La prova è obbligatoria anche per i candidati che optano per il percorso in Letteratura e cultura austriaca. L'esito positivo del colloquio e l'ammissione al percorso comportano l'assegnazione di una borsa di studio per il soggiorno presso l'Università di Klagenfurt nel secondo anno del biennio (ottobre 2024 - luglio 2025 = 10 mesi).

Sono esonerati da tale prova i candidati del solo curriculum Lingue e letterature europee ed extraeuropee, in possesso dei requisiti sopraelencati, che abbiano riportato, nell'esame di laurea, una votazione non inferiore a 108/110. Tale clausola vale anche per i candidati in possesso di un diploma universitario. I candidati con titolo di studio straniero sono, invece, tenuti a sostenere il colloquio di accesso in ogni caso, anche se hanno riportato, nell'esame di laurea, una votazione non inferiore a 108/110.

Date 

  1. 28 settembre 2023, Palazzo Antonini, Aula M1, ore 10.00
    L'iscrizione alla prova è obbligatoria e va effettuata direttamente su Esse3 (entro le ore 12.00 del 20 settembre 2023). 
    Gli esiti della prova verranno pubblicati entro il 5 ottobre 2023.
  2. 6 dicembre 2023, Via Margreth, Aula 11, ore 12.00
    L'iscrizione alla prova è obbligatoria e va effettuata direttamente su Esse3 (entro le ore 12.00 del 27 novembre 2023).

Si può partecipare a una sola delle due sessioni di prova.

La Commissione è composta  da: prof.  (presidente); prof.ssa Lucia Fiorella (in sostituzione della prof.ssa Riem per la tornata di colloqui di settembre 2023); prof.ssa Sonja Kuri; prof.ssa Antonella Riem (a decorrere dal 1 ottobre 2023); prof.ssa Francesca Todesco; prof.ssa Katerina Vaiopoulos e prof. Gianluca Volpi.

  • Gli studenti del curriculum Lingue e letterature europee ed extraeuropee che abbiano riportato, nell'esame di laurea, una votazione non inferiore a 108/110, possono immatricolarsi dal 13 luglio 2023 al 5 ottobre 2023 alle ore 12.00. Non sarà necessaria la presentazione dell’istanza di ritardo per gli studenti che hanno conseguito il titolo di laurea in data successiva al termine previsto per l’immatricolazione
  • Gli studenti che abbiano superato il colloquio del 28 settembre 2023, possono immatricolarsi dal 6 al 13 ottobre 2023 alle ore 12.00
  • Gli studenti che abbiano superato il colloquio del 6 dicembre 2023, possono immatricolarsi dal 12 al 20 dicembre 2023 alle ore 12.00

Una proroga può essere concessa dal Rettore, per giustificati motivi, fino al 9 gennaio 2024 alle ore 12.00, dietro presentazione di un’istanza di immatricolazione in ritardo in marca da bollo da € 16,00. 

Per ulteriori informazioni su termini e modalità consulta il Manifesto degli studi.

Si ricorda che una buona conoscenza dell'italiano scritto e orale è un requisito imprescindibile per intraprendere un corso di laurea triennale e/o magistrale, nonché per il superamento della prova d'ingresso. Pertanto si raccomanda caldamente a tutti gli studenti stranieri che ritengano di avere una conoscenza sommaria o parziale dell'italiano la frequenza dei corsi di italiano come lingua seconda organizzati dal CLA (Centro Linguistico e Audiovisivi, via Zanon 6; http://www.cla.uniud.it/).
I corsi, gratuiti per gli studenti iscritti all'Università di Udine, si tengono con cadenza semestrale da ottobre a gennaio e da febbraio a maggio. A settembre è inoltre previsto un corso per principianti.
Le iscrizioni ai corsi si raccolgono presso il CLA (per informazioni 0432 275570-571-572-574 oppure didattica.cla@uniud.it

► Per ulteriori informazioni su modalità e termini di iscrizione contatta la Segreteria studenti

► Per ulteriori informazioni su didattica e valutazione della personale preparazione contatta l'Ufficio di Supporto alla Didattica