• dame

    Corso di laurea magistrale a ciclo unico

    Medicina e chirurgia
INFORMAZIONI SU

Regolamento e indicazioni operative crediti a scelta dello studente e tirocini extracurriculari e per tesi

Ai fini del riconoscimento di CFU per le attività a scelta dello studente previste dal Regolamento didattico del Corso di Laurea Magistrale in Medicina e Chirurgia, il Consiglio di Corso ha assunto le seguenti delibere:
Seduta del 25/10/2018

Il conteggio delle ADE conseguite può essere richiesto inviando una e-mail all’indirizzo didattica.dame@uniud.it,
specificando nell’oggetto: “Conteggio ADE CdS in Medicina e Chirurgia”.
Gli attestati relativi alle ADE, ai fini del conteggio dei CFU relativi alle attività a scelta dello studente conseguiti,
devono essere consegnati, preferibilmente in un’unica soluzione, all’ufficio Supporto alla Didattica*, inviando una scansione all'indirizzo mail sopra citato, o concordando un appuntamento con l'ufficio, sito in via Colugna, 50 (pad. 16 II piano, orario di ricevimento pubblicato alla pagina: https://www.uniud.it/it/didattica/corsi-studenti-iscritti/area-medica/laurea-magistrale-ciclo-unico/medicina-e-chirurgia/contatti/medicina-e-chirurgia/medicina-e-chirurgia).

Per il conteggio dei crediti relativi alle ADE svolte è possibile consultare i criteri stabiliti dal Consiglio di corso,
sotto riportati (sedute del 26/03/14 e del 4/12/2014), e l’elenco delle attività già riconosciute di seguito disponibile:

iniziative approvate all'a.a 2020/21

Prima della domanda di laurea i laureandi devono accertarsi di aver conseguito 8 CFU come Attività a scelta
dello studente, a tal fine sono caldamente invitati a presentare la documentazione con un congruo anticipo
rispetto al termine per la presentazione della domanda di laurea on-line (preferibilmente 60 giorni prima).

Il conteggio verrà inviato all’indirizzo e-mail istituzionale dello studente (numerodimatricola@spes.uniud.it).

Al raggiungimento degli 8 CFU, l'inserimento a libretto avverrà a cura della segreteria studenti, in un'unica soluzione, al termine del percorso di studio.

Informazioni generali CFU ADE:

  • 0,2 CFU per corsi monografici e seminari (circa 5 ore)
  • 0,5 CFU per convegni (circa 8 ore)
  • 1 CFU (circa 20 ore) per congressi organizzati da società riconosciute a livello nazionale, dall’università stessa (1 CFU a giornata se su più giornate) e corsi organizzati dall’ASUFC (0,5 CFU per la parte pratica e 0,5 CFU per quella teorica)
  • la partecipazione a corsi monografici le cui edizioni si ripetono annualmente può essere presa in considerazione un’unica volta (es. corso di sutura)
  • non hanno valore ai fini del conteggio attività già previste dal piano di studi (corso di BLS/BLSD, attività svolte per il conseguimento dei crediti TPV)
  • è possibile autocertificare la partecipazione ai "Progress test" (massimo 3 CFU per la partecipazione a tutte le edizioni, 0,5 CFU a edizione) e al "Percorso Sicurezza e qualità in ambiente sanitario" (1 CFU) compilando il seguente modulo

Tirocini extracurriculari

I tirocini extra-curriculari possono essere svolti presso l’Azienda Sanitaria Integrata di Udine, o presso altri enti
convenzionati con l’Università degli studi di Udine:

Per lo svolgimento del tirocinio presso ASUFC è necessario aver seguito e superato il corso sulla sicurezza e qualità in ambiente sanitario ed essersi sottoposti alla sorveglianza sanitaria (ulteriori adempimenti COVID19).
È necessario inoltre compilare il progetto formativo apposito, in ogni sua parte. Il progetto formativo deve
essere consegnato in duplice copia all’ufficio Supporto alla Didattica, PRIMA dell'inizio del tirocinio, con le modalità sopra indicate*. Il coordinatore del CdS procederà alla sottoscrizione della modulistica, e una copia del progetto formativo sarà restituita allo studente, per essere consegnata presso la struttura dove il tirocinio sarà svolto. Solo DOPO la consegna del modulo controfirmato dal Coordinatore del CdS sarà possibile iniziare il tirocinio. Si raccomanda pertanto la consegna della modulistica all’ufficio del Supporto alla Didattica almeno 15 giorni prima dell’inizio
del tirocinio stesso. Al termine del tirocinio sarà necessario consegnare presso l’ufficio del Supporto alla Didattica un attestato delle ore svolte, così da permettere la conversione delle ore in CFU (25 ore per 1 CFU).

Per lo svolgimento del tirocinio presso altri enti è necessario seguire la procedura prevista per i tirocini di Ateneo, pubblicata alla pagina web dell’Ufficio Tirocini di Ateneo: https://www.uniud.it/it/didattica/area-servizi-studenti/servizi-studenti/tirocini/tirocini-per-studenti

Le strutture già convenzionate presso le quali è possibile svolgere il tirocinio sono reperibili al link:
https://www.uniud.it/it/didattica/area-servizi-studenti/servizi-studenti/tirocini/elenco-aziende-convenzionate

Per la raccolta dati durante lo svolgimento del tirocinio per tesi presso ASUFC è necessario compilare l’allegata autorizzazione alla raccolta dati. Una copia dell’autorizzazione deve essere consegnata all’ufficio del Supporto alla Didattica, contestualmente al deposito del progetto formativo su indicato.

Per la raccolta dati durante lo svolgimento del tirocinio per tesi presso altri enti è necessario verificare con la struttura ospitante la modulistica necessaria per ottenere l’autorizzazione alla raccolta dati.

Sono computati nel calcolo dei CFU utili per l’accesso al sistema premiale di Ateneo i tirocini extracurricolari e le esperienze all’estero (Erasmus+ Traineeship, Erasmus+ Learning) che NON rientrano negli 8 CFU a scelta dello  studente previsti dal piano di studio del CDLMCU in Medicina e Chirurgia. I tirocini già riconosciuti a libretto secondo il piano di studi, i tirocini extracurricolari e le esperienze all’estero che sono necessarie per raggiungere gli 8 CFU a scelta dello studente NON vanno riportati nella richiesta per il
sistema premiale.

  • Sono stati approvati i seguenti criteri di valutazione delle iniziative ai fini del riconoscimento di CFU a scelta dello studente:
  • 1. Non sono riconoscibili attività già svolte in carriere pregresse e non pertinenti al settore medico.
  • 2. Il soggetto organizzatore o promotore o gli stessi studenti che intendono partecipare all’iniziativa sono tenuti a presentare apposita istanza di riconoscimento di CFU allegando il programma e/o altro documento che permetta di valutare l’iniziativa e di identificare il soggetto organizzatore o promotore.
  • 3  La partecipazione all’iniziativa dà diritto al riconoscimento dei CFU approvati se viene documentata o dall’apposita certificazione rilasciata dal soggetto organizzatore o dalla firma dell’eventuale registro delle presenze riportante l’ora di entrata e di uscita di ciascun partecipante.
  • 4. I corsi organizzati dall’Università sono riconosciuti senza ulteriori documenti di dettaglio rispetto alla certificazione o al registro delle presenze.
  • 5. Ai fini del riconoscimento di CFU, la partecipazione a corsi monografici le cui edizioni si ripetono annualmente può essere presa in considerazione un’unica volta (es. corso di Sutura).
  • 6. Per la partecipazione ai corsi monografici svolti all’interno dell’Ateneo viene riconosciuto 1 CFU per la parte teorico-pratica, 0,5 CFU in caso di partecipazione alla sola parte teorica.
  • 7. Per i corsi organizzati dall’AOUD o dalle Aziende sanitarie accreditate è riconosciuto 1 CFU.
  • 8. Per la partecipazione a congressi di più giornate (se patrocinati dall’Università di Udine e/o dall’AOUD o se prevedono l’intervento di un docente dell’Università di Udine) è riconosciuto 1 CFU per ciascuna giornata.
  • 9. Per la partecipazione alle iniziative, quali congressi, organizzate dalle società riconosciute a livello nazionale, dagli ordini dei medici, ecc. è riconosciuto 1 CFU a giornata previa valutazione dell’attinenza dell’iniziativa.
  • 10. Per le attività seminariali sono riconosciuti 0,2 CFU ad incontro.
  • È stata prevista la seguente suddivisione dei CFU previsti per le Attività Didattiche Elettive (ADE): 
  • 1 CFU per la partecipazione all’ADE denominata “Percorso Sicurezza e qualità in ambiente sanitario”; 
  • 0,5 CFU per la partecipazione all’ADE “Progress test”. Il numero totale dei crediti previsti per la partecipazione a tutte le edizioni è 3 CFU; 
  • 4 CFU restanti verranno dedicate per altre attività a scelta dello studente per le quali l’art. 11 del Regolamento didattico di ateneo assegna i seguenti crediti: 
    • Seminario (2 ore)
    • 0,2 CFU Corso monografico (5 ore)
    • 0,5 CFU Convegno (8 ore)
    • 1 CFU Internato (20 ore)