INFORMAZIONI SU

Conoscenze e requisiti per l'accesso

In lavorazione

Il numero massimo complessivo di studenti per il corso di Mediazione culturale classe L-12 è fissato a 130.

Lo studente all’atto dell’immatricolazione al curriculum in Mediazione culturale dovrà scegliere due lingue (Lingua A e Lingua B) tra le seguenti: ceco, francese, inglese, polacco, romeno, russo, serbo e croato, sloveno, spagnolo, tedesco.

Invece, lo studente che voglia iscriversi al curriculum in Studi interculturali italo-francesi dovrà scegliere come Lingua A francese; la Lingua B andrà invece scelta tra le seguenti lingue: inglese, spagnolo e tedesco.

Agli studenti intenzionati a scegliere il curriculum in Studi interculturali italo-francesi è richiesto un livello sufficiente di conoscenza della lingua del Paese ospitante – B2 secondo il Quadro comune europeo di riferimento delle lingue. Tale conoscenza dovrà essere posseduta al momento della presentazione della domanda di partecipazione al programma di scambio; altrimenti lo studente non potrà partecipare al programma di scambio e dovrà passare al curriculum Mediazione Culturale. Il curriculum italo-francese rilascia un doppio titolo binazionale [licence binationale/double bachelor’s degree] con l’Université Clermont-Auvergne con possibilità di fruire di apposita borsa di studio Erasmus per l’anno all’estero. Il soggiorno presso l’Université Clermont-Auvergne si svolgerà nel secondo anno di corso.

A partire dal 13 luglio 2023 entro il termine del 5 ottobre 2023 alle ore 12.00

Gli studenti immatricolati dovranno sostenere un colloquio per verificare la buona padronanza della lingua italiana, le competenze di base e la preparazione culturale.

Il colloquio si terrà in due tornate, nelle date del 5 e del 19 ottobre 2023 alle ore 14.30

Alla prova del 5 ottobre 2023 potranno partecipare coloro che si saranno immatricolati entro la data del 2 ottobre 2023 alle ore 12.00

Alla prova del 19 ottobre 2023 potranno partecipare coloro che si saranno immatricolati entro la data del 16 ottobre 2023 alle ore 12.00

L'ammissione al Corso di laurea avviene in ordine cronologico di immatricolazione, fino al raggiungimento del numero programmato di 130 posti. In seguito, tutti i candidati ammessi al Corso di laurea devono sostenere una prova da svolgersi in presenza presso i laboratori informatici del Dipartimento di Lingue e letterature, comunicazione, formazione e società oppure dell’Ateneo volta a verificare le conoscenze di lingua italiana, unitamente a competenze di base nell’ambito logico-linguistico e nella comprensione della lettura di un testo. La prova sarà organizzata da un’apposita Commissione composta da docenti del Dipartimento.

Devono partecipare alla prova anche gli studenti provenienti da altro corso di laurea o da altre sedi universitarie nonché i candidati già in possesso di altro titolo di studio universitario.

La prova è obbligatoria, ma non è vincolante per l'immatricolazione. La sua finalità è di verificare la preparazione iniziale dello studente, per consentirgli di intraprendere con successo gli studi. La prova è concepita in modo tale da non privilegiare alcuno specifico tipo di scuola media superiore.

Gli studenti che entro il primo anno di corso non abbiano ancora provveduto al recupero degli obblighi formativi aggiuntivi sono sospesi dalla possibilità di acquisire crediti fino all'assolvimento di tali obblighi.

Per ulteriori informazioni su termini e modalità di immatricolazione consulta il manifesto degli studi

Per altre informazioni contattare: tutor.lingue@uniud.it

Calendario

La prova si terrà in tre tornate, nelle date del 17 ottobre 2024, del 21 novembre 2024 e del 15 gennaio 2025. L’indicazione dell’ora e della sede della prova verrà pubblicata su questa pagina.  

Alla prova del 17 ottobre 2024 potranno partecipare coloro che si saranno immatricolati entro la data del 7 ottobre 2024 alle ore 12.00.

Alla prova del 21 novembre 2024 potranno partecipare coloro che si saranno immatricolati entro la data del 14 novembre 2024 alle ore 12.00.

Alla prova del 15 gennaio 2025 potranno partecipare coloro che si saranno immatricolati entro la data dell’8 gennaio 2025 alle ore 12.00.

Gli studenti che devono presentarsi al colloquio sono stati contattati tramite mail all'indirizzo istituzionale e all'indirizzo indicato in fase di iscrizione.

Commissione

La Commissione per la prova di accesso del corso di Mediazione culturale (L-12) è composta da: prof. Federico Vicario (Presidente), prof. Paolo Lorusso, prof.ssa Marisa Martínez Pérsico, prof.ssa Deborah Saidero e prof.ssa Sara Vecchiato.

Si ricorda che una buona conoscenza dell'italiano scritto e orale è un requisito imprescindibile per intraprendere un corso di laurea triennale e/o magistrale, nonché per il superamento della prova d'ingresso. Pertanto si raccomanda caldamente a tutti gli studenti stranieri che ritengano di avere una conoscenza sommaria o parziale dell'italiano la frequenza dei corsi di italiano come lingua seconda organizzati dal CLA (Centro Linguistico e Audiovisivi, via Zanon 6; http://www.cla.uniud.it/).
I corsi, gratuiti per gli studenti iscritti all'Università di Udine, si tengono con cadenza semestrale da ottobre a gennaio e da febbraio a maggio. A settembre è inoltre previsto un corso per principianti.
Le iscrizioni ai corsi si raccolgono presso il CLA (per informazioni 0432 275570-571-572-574 oppure didattica.cla@uniud.it

► Per ulteriori informazioni su modalità e termini di iscrizione contatta la Segreteria Studenti 

► Per ulteriori informazioni su didattica e valutazione della preparazione iniziale contatta l'Ufficio di Supporto alla Didattica