INFORMAZIONI SU

2023/2024

Didattica dottorale - novembre-dicembre 2023

Seminario intercurricolare: Il viaggio come metafora artistica e origine di processi creativi, 27-30 novembre 

  • 27 Novembre ore 10.30 "Confini. Viaggi nell'arte contemporanea", Giorgio Bacci (Università degli Studi di Firenze), Sala del Lampadario, Palazzo Caiselli
  • 27 Novembre ore 14.00 "Aldo Tagliaferro e la cultura africana", Cristina Casero (Università degli Studi di Parma), Sala del Lampadario, Palazzo Caiselli
  • 27 Novembre ore 16.30 "Piano di evasione. Musiche fuori dagli schemi”, M° Giovanni Mancuso, Aula 4, Palazzo Antonini
  • 28 Novembre ore 10.30 "Amores scientiae facti sunt exules", Musica e peregrinatio accademica negli Stammbucher tra Cinque e Seicento, Giorgio Peloso Zantaforni (Hochschule für Musik und Tanz di Colonia), Salone del Tiepolo, Palazzo Caiselli
  • 28 Novembre ore 14.00, "Drive my camera-car. Sulle automobili come oggetti teorici nel cinema di Abbas Kiarostami" Marco Dalla Gassa (Università Ca' Foscari Venezia), Salone del Tiepolo, Palazzo Caiselli
  • 28 Novembre ore 16.00, "I resoconti di viaggio come fonti per lo studio degli ecosistemi sonori dall'antichità all'età moderna, Donatella Restani e Alessia Zangrando (Università degli Studi di Bologna), Salone del Tiepolo, Palazzo Caiselli. 
  • 29 Novembre, 10-12  Luca Peretti (University of Warwick), Da Algeri a Saigon. Anticolonialismo e cinema italiano. Palazzo Caiselli, sala del Lampadario
  • 29 Novembre, 9.30-18 Sala Florio, Viaggi in musica. Giornata di studi dei dottorandi in musicologia
  • 30 Novembre ore 11.00 "Un viaggiatore armeno in Europa alla fine del Quattrocento: il pellegrinaggio di Martiros, vescovo di Erznka", Paolo Lucca (Università Ca' Foscari), Salone del Tiepolo, Palazzo Caiselli
  • 30 Novembre ore 14.00 "Viaggio in Italia 1984 e la scuola italiana di paesaggio", Roberta Valtorta (Università IULM), Salone del Tiepolo, Palazzo Caiselli
  • 30 Novembre ore 16.00, "Il genocidio dopo il genocidio. Un viaggio sulle tracce del patrimonio artistico armeno in Turchia", Aldo Ferrari (Università Ca' Foscari), Salone del Tiepolo, Palazzo Caiselli

  • 30 novembre, 10-11 Incontro Coordinatore-Dottorandi 39° ciclo, studio docente, Palazzo Caiselli

  • 1 dicembre 2023, ore 14.30, PhD Day,  Auditorium della Biblioteca scientifica e tecnologica, via Fausto Schiavi 44, Udine

gennaio-febbraio 2024

Seminario intercurricolare 

  • 16 gennaio, 9-13 Donata Levi, Martina Visentin, La piattaforma di gestione dati e-Dvara. Possibili applicazioni per l'organizzazione e la consultazione di una ricerca, Sala del Lampadario, Palazzo Caiselli
  • 18 gennaio, 15-17 Monia Acciari (De Montfort University, Leicester) Mappatura di archivi cinematografici Indiani. Ordine al caos?, Sala del Lampadario, Palazzo Caiselli
  • 19 gennaio, 10-13 Monia Acciari (De Montfort University, Leicester, “Waste that matters”: Oggetti e materiali pubblicitari dell’industria cinematografica Indiana, Aula Limen, Digital Storytelling Lab, Palazzo Caiselli
  • 19 gennaio, ore 14: Simone Furlani (Università di Udine): Estetica e intercultura: l’esempio del kintsugi, Sala del Lampadario, Palazzo Caiselli

seminario curricolare Storia dell'arte

  • 16 e 17 gennaio, 16-18 Luca Pietro Nicoletti, Letture di Lucio Fontana, Sala del Lampadario, Palazzo Caiselli
  • 18 gennaio, 13-15 Roberto De Feo, Il ritratto veneziano dell'Ottocento, Sala del Lampadario, Palazzo Caiselli
  • 7 febbraio 2024, 10.00-13.30: visita alla mostra: "Gino Valle. La professione come sperimentazione continua", Casa Cavazzini, e a seguire: visita di alcune opere di Valle nel centro di Udine (O. Lanzarini).

seminario curricolare Cinema, Media audiovisivi e musica

  • 8 febbraio 9-12,  La fabbrica illuminata di Luigi Nono (R. Calabretto, L. Cossettini), Sala del Lampadario, Palazzo Caiselli

  • 8 febbraio 14.30 Biblioteca scientifica (via Fausto Schiavi 44), Welcome Day e PhD Award

  • maggio-giugno 2024

27 maggio, 14-18 Seminario di medio termine, 38° ciclo, Sala del Lampadario, Palazzo Caiselli

Seminario intercurricolare

  • 28 maggio, 9-13 Dimitri Brunetti, L'archivistica attraverso i suoi libri e le sue riviste, Sala del Lampadario, Palazzo Caiselli;
  • 30-31 maggio Seminario congiunto Udine-Sorbonne Nouvelle: La musica al crocevia delle arti e dei media / La musique au croisement des arts et des médias, Sala del Lampadario, Palazzo Caiselli;
  • 3 giugno, 14-18 Seminario Fondazione Aldo Furlan: Visualizzare la musica, sonorizzare le immagini: Stefania Macioce (Caravaggio e la musica: nuove iconografie nella Roma di fine ‘500), Paolo Bolpagni (Sculture sonore: fra arte e musica concreta), Roberto Calabretto (Immagini sonore: Herzog e Visconti), Alessandro Del Puppo (Cover art: qualche caso ormai storico), Sala del Lampadario, Palazzo Caiselli;
  • 5 giugno, 9-18 Seminario dei dottorandi: Genî vaganti: il viaggio nelle artiIlaria Fico, Dalla Francia alla Puglia: il rito parigino duecentesco nei manoscritti della Basilica di San Nicola di Bari; Roberto Tartaglia, Serenella Todesco, Zuccari e Giacometti: artisti itineranti tra Cinque e Novecento; Corinna Simonini, I documenti di viaggio ieri e oggi: due mostre dell’Archivio di Stato di Modena; Alessia Boschis, «Da natural vaghezza mosso»: l’Armenia di Giovanni Francesco Gemelli Careri (1651-1724); Magalì Cappellaro, Il Friuli Venezia Giulia come rotta del ‘900: il caso di Francesco Danieli (1853 - 1922); Virginia Bernardini, Viaggi visivi: gli Stati Uniti d’America attraverso le copertine de “La Domenica del Corriere” realizzate da Walter Molino; Alessia Venditti, Toni Nicolini per il Touring Club/Presentazione “Censimento delle raccolte e degli archivi fotografici in Italia”; Filippo Perfetti, Parlare non è vedere? Ritorno a Khodorciur di Yervant Gianikian e Angela Ricci Lucchi, Sala del Lampadario, Palazzo Caiselli.

Seminario curricolare Storia dell'arte:

  • 4 giugno "La cultura dell'Antico nel Quattrocento, tra scultura e architettura":  11.30-13.30 M. T. Sambin: Donatello e la reinvenzione dell'Antico; 14.30-16-30: O. Lanzarini, L'Antico nei disegni e nei manoscritti, Sala del Lampadario, Palazzo Caiselli;
  • 10 giugno, 11-13 Vittorio Foramitti, Gli archéologues francesi e gli inizi della tutela dei monumenti nella prima metà dell'Ottocento, Sala del Lampadario, Palazzo Caiselli;
  • 10 giugno 14-16 Elena Fumagalli, Napoli a Bergamo via Venezia. Luca Giordano e Nicola Malinconico in terra orobica.

Seminario curricolare Cinema, Media audiovisivi, Musica

  • 22 aprile 10-13, 15-7, sede di Pordenone: L. Cossettini, R. Calabretto, Il romanticismo di Robert Schumann
  • 15 maggio, 9-18: Seminario dottorale “Materiali effimeri per lo studio del cinema italiano”: Sulla nozione di “ephemera” e sulle problematiche d’archivio, Aula Limen Digital Storytelling Lab, Vicolo Florio 2/B, Udine e 

    16-18 Media Lab Uniud, Lab Village, via Sondrio 2.

  • 22 maggio, 9-11 A. Mariani, Sensing Cinema Heritage. Per un approccio multisensoriale al patrimonio cinematografico, Sala del Lampadario, Palazzo Caiselli;
  • 28 maggio, 15-17, F. Pitassio, Geopolitica, culture mediali transnazionali, strategie produttive. "Rat" (La guerra, Veliko Bulajic, 1960) e Cesare Zavattini, Sala del Lampadario, Palazzo Caiselli;
  • 29 maggio, 9-11, A. Mariani, Attorno al film. Il carteggio Umberto Barbaro-Roberto Longhi sui film Carpaccio e Caravaggio, Sala del Lampadario, Palazzo Caiselli;
  • 4 giugno, 14-18, R. Calabretto, L. Cossettini, Dedica a György Ligeti, Salone del Tiepolo, Palazzo Caiselli  

settembre 2024

  • 30 Settembre - Consegna della prova scritta concordata con il Supervisore o un altro docente dei corsi interni su un tema dei seminari annuali disciplinare e interdisciplinare.

ottobre 2024

  • 21-25 ottobre Seminario congiunto Uniud-Sorbonne Nouvelle: La musique au croisement des arts et des médias (sede di Parigi)
  • 31 Ottobre - Completamento e convalida del PhD Notebook; consegna della relazione scritta annuale.