I Documenti del Sistema di AQ

 

Scheda Unica Annuale (SUA)

La SUA contiene informazioni utili per la valutazione della didattica (SUA-CdS) e della ricerca (SUA-RD) sia, rispettivamente, nell'ambito dell'Accreditamento Periodico delle Sedi (Assicurazione Qualità dell'Ateneo) sia per la verifica dei risultati della Ricerca ai fini della Valutazione Periodica.

 

Scheda Unica Annuale del Corso di Studio (SUA - CdS)

Nella SUA-CdS ogni Corso di Studio raccoglie le informazioni inerenti alle proprie attività da impiegare in tutti i processi di Auto-Valutazione, Riesame, valutazioni esterne. Questo documento consente, infatti, a chi opera all'interno del CdS di esaminare e riflettere sui propri dati al fine di pianificare e porre in essere eventuali azioni di miglioramento. L'Ateneo di Udine, al fine di uniformare e facilitare la compilazione delle SUA-CdS ha predisposto delle Linee guida, che suggeriscono contenuti, chiarimenti e scadenze in merito ai vari campi della SUA-CdS. Tali Linee guida prevedono un aggiornamento annuale in linea con le scadenze fissate dal MIUR e con altre modifiche ritenute necessarie.

Accedendo al link http://www.universitaly.it/index.php/offerta/cercaUniv è possibile consultare le schede informative (SUA-CdS) inerenti ai Corsi di Studio offerti dagli atenei italiani.

Al fine di facilitare la compilazione in U-Gov delle informazioni inerenti ai programmi dell'Offerta Formativa, poi linkate nella Sua-CdS dei singoli Corsi di Studio, l'Ateneo di Udine ha attivato il sistema Syllabus, diffondendo presso gli interessati un Manuale d'uso.

Linee guida d'Ateneo per la compilazione della SUA-CdS (a.a. 2019-2020)

 

Syllabus

A partire dall’a.a. 2016/2017 l’Ateneo ha deciso di utilizzare specifici campi dell'applicativo "UGOV" per l’inserimento e la pubblicazione dei programmi degli insegnamenti. L’attivazione del cosiddetto SYLLABUS ha sostituito, quindi, la pubblicazione dei programmi degli insegnamenti sul sito web d’Ateneo.
La compilazione di questi campi avviene a cura dei docenti i quali hanno accesso, con supporto sia documentale che del personale tecnico-amministrativo di riferimento, a una specifica funzionalità web.

Syllabus - Manuale per i Docenti

 

Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA - RD)

La SUA-RD consente agli Atenei e ai Dipartimenti di riflettere sul grado di consapevolezza della loro attività programmatoria in materia di ricerca dipartimentale, utilizzando indicatori e dati reali. L'ANVUR, con uno specifico link, consente a tutti i portatori di interesse di consultare le SUA-RD, accedendo al portale per la ricerca dei Dipartimenti. 

Funzioni e utilità della SUA-RD

Linee guida ANVUR per la compilazione della SUA-RD (parte prima e seconda) (Allegato A)

Linee guida ANVUR per la compilazione della SUA-RD (parte terza)

 

Al fine di sostenere e implementare le attività di monitoraggio dell'AQ della Ricerca e della Terza missione il Presidio della Qualità di concerto con il Nucleo di Valutazione hanno redatto una Scheda di monitoraggio dell'AQ della Ricerca - unitamente alle relative Linee guida -  la cui compilazione viene richiesta ai Dipartimenti annualmente.

 

Relazione annuale delle Commissioni Paritetiche Docenti-Studenti (CPDS)

Le Commissioni Paritetiche Docenti-Studenti redigono una relazione annuale, nella quale i docenti, assieme agli studenti, riportano criticità evidenziate e proposte per il miglioramento in diversi ambiti: funzioni e competenze della figura professionale del corso in relazione al sistema economico e produttivo, efficacia dei risultati di apprendimento attesi, qualificazione dei docenti e modalità di svolgimento della didattica e della valutazione delle competenze e delle conoscenze, questionario sulla soddisfazione degli studenti. Questo documento viene associato alla SUA nell'ambito dell'Autovalutazione.

Linee Guida d'Ateneo per l'attività delle Commissioni Paritetiche Docenti-Studenti

Format Relazione annuale delle CPDS

 

Scheda di Monitoraggio Annuale del Corso di Studio (SMA)

La Scheda di Monitoraggio Annuale del CdS (SMA) è una parte fondamentale della filiera dell’Assicurazione della Qualità delle attività di formazione. Trattasi di un documento molto sintetico, che viene compilato via web direttamente nella SUA-CdS e prevede:

  • un commento critico degli indicatori quantitativi forniti dall'ANVUR, opportunamente illustrati in una nota metodologica di riferimento;
  • un confronto con i corsi della stessa Classe di Laurea e tipologia (Triennale, Magistrale, Magistrale a Ciclo Unico, etc.) e dello stesso ambito geografico per rilevare sia le potenzialità sia i casi di forte scostamento dalle medie nazionali o macroregionali relative alla classe omogenea;
  • il riconoscimento, anche attraverso altri elementi di analisi, di situazioni critiche.

Le Linee guida di riferimento per la compilazione della Scheda di Monitoraggio Annuale (SMA) offrono anche una panoramica delle attività e delle competenze attribuite alle Commissioni di Assicurazione della Qualità dei Corsi di Studio (CAQ-CdS).

Linee guida d’Ateneo per l’attività delle Commissioni di Assicurazione della Qualità dei Corsi di studio e per la redazione delle Schede di Monitoraggio Annuale

Indicatori, suggeriti dal Presidio della Qualità per la redazione della Scheda di Monitoraggio Annuale (SMA), aggiornati a settembre 2022

 

Rapporto di Riesame Ciclico

Il Rapporto di Riesame Ciclico è parte integrante dell’Assicurazione della Qualità delle attività di formazione  e consiste in un processo periodico e programmato con lo scopo di verificare l’adeguatezza degli obiettivi di apprendimento che il Corso di Studio si è proposto, la corrispondenza tra obiettivi e risultati e l’efficacia del modo con cui il Corso è gestito. Si ricercano anche le cause di eventuali risultati insoddisfacenti. In pratica, sulla base di dati quantitativi e diversi indicatori, si analizzano gli effetti di azioni correttive attuate in precedenza, si evidenziano punti di forza e debolezze e si propongono nuove azioni di miglioramento.

Linee guida d'Ateneo per la redazione del Rapporto di Riesame Ciclico

Format Rapporto di Riesame Ciclico (dall'anno 2021)

  

Linee Guida per le proposte di corsi di studio di nuova istituzione e di revisione sostanziale dei corsi già accreditati

Nell’ambito del percorso di miglioramento continuo che caratterizza il Sistema di Assicurazione della Qualità (AQ) dell’Ateneo, il Senato Accademico, con deliberazione del 22 marzo 2022, ha individuato finalità, caratteristiche e perimetro di riferimento per la progettazione della nuova offerta formativa, dando mandato al Presidio della Qualità (PQA) di predisporre uno specifico “documento” che “fornisca le indicazioni di dettaglio, le scadenze e i template per la documentazione da presentare nelle diverse fasi”. Già nel 2021 l’Ateneo si era dotato di un processo strutturato per l’istituzione dei nuovi corsi di studio e proprio da quell’esperienza sono emersi spunti e indicazioni per migliorare le interazioni tra i diversi attori e focalizzare l’attenzione su miglioramenti concreti e puntuali dell’iter della nuova offerta formativa, con ricadute positive a beneficio degli studenti, della loro formazione e del loro futuro.

Con queste premesse il PQA ha predisposto le presenti “Linee guida per le proposte di corsi di studio di nuova istituzione e di revisione sostanziale dei corsi già accreditati” che, a partire dalla progettazione dell’offerta formativa 2023/2024, rendono operativa la deliberazione del Senato Accademico del 22 marzo u.s., individuando gli attori, il cronoprogramma e la documentazione di riferimento, in coerenza con le “Linee Guida per la progettazione in qualità dei corsi di studio di nuova istituzione” che l’ANVUR ha aggiornato per l’a.a. 2022/2023 come parte integrante del sistema AVA (Autovalutazione, Valutazione periodica e Accreditamento), individuando le specifiche fasi che contribuiscono a rendere virtuoso il processo di progettazione della nuova offerta formativa d’Ateneo.

Linee guida per le proposte di corsi di studio di nuova istituzione e di revisione sostanziale dei corsi già accreditati